Bud Spencer Blues Explosion, nuovo tour in Europa da dicembre

Scritto da  Sabato, 22 Novembre 2014 

"Duel", come il primo singolo di "BSB3", il nuovo album dei Bud Spencer Blues Explosion, pubblicato lo scorso giugno da 42 Records.

Duel, come duello. L'eterno scontro tra quiete e tempesta, furia e armonia, equilibrio e entropia, chitarre a batteria. Cesare Petulicchio e Adriano Viterbini tornano in tour dopo una breve pausa con uno spettacolo tutto nuovo che parte proprio da "BSB3" per rivisitare anche il vecchio materiale del duo romano sotto una nuova luce più vicina alle sonorità aspre, quasi garage, dell'ultimo album. Non mancheranno al solito le improvvisazioni e le cover, da sempre vero e proprio marchio di fabbrica dei BSBE. Le infuocate performance dal vivo del duo sono rinomate: per i BSBE ogni sera è diversa da quella prima, può succedere di tutto, i brani si allungano, mutano forma e prendono strade diverse rispetto ai dischi. I Bud fanno i concerti nello stesso modo in cui affrontano il lavoro in studio: come se si trattasse di una cosa a sé, come se ogni sera fosse una piccola opera d'arte da vivere in prima persona.
 
“BSB3” è uscito lo scorso giugno per 42 Records, introdotto dai singoli "Duel" e "Miracoli", entrambi con video diretti da Alex Infascelli, il celebre e talentuoso regista di alcuni dei più controversi e apprezzati film italiani degli ultimi quindici anni (da “Almost Blue“ ad “H2Odio”), già dietro la macchina da presa per numerosi videoclip italiani e non che hanno fatto la storia e sono rimasti impressi nell'immaginario collettivo. L'album ha ricevuto un'ottima risposta da parte di critica e pubblico, i BSBE sono stati scelti anche da Alessio Bertallot per inaugurare la sua nuova trasmissione in onda su Sky Arte - #variazionibertallot - in cui si sono esibiti in compagnia di Saturnino con il quale hanno realizzato un'esclusiva versione di "We Will Rock You", lo storico brano dei Queen, partendo proprio da un campione originale della voce di Freddie Mercury per costruire un'architettura sonora del tutto nuova e inedita.

Parallelamente alla carriera nel gruppo, sia Cesare Petulicchio che Adriano Viterbini sono stimati e rispettati come apprezzati musicisti. Cesare ha suonato nel disco di Kento & The Voodoo Brothers, “Radici”, da tutti riconosciuto e premiato come uno dei migliori dischi dell'anno in ambito hip hop italiano e non sono, mentre il prossimo 20 novembre parteciperà alla tappa italiana del Zildjian Day European Tour 2014 in compagnia di Gavin Harrison, Mike Magini, e Jacopo Volpe, con un set unico e inedito, pensato appositamente per l'occasione. Adriano, dopo la fortunata esperienza come chitarrista aggiunto della band di Bombino per alcune date in Italia e in Europa, compresa un'esibizione nella nota trasmissione televisiva Che tempo che fa, condotta da Fabio Fazio, sta prendendo parte all'attesissimo tour italiano del trio composto da Niccolò Fabi, Daniele Silvestri e Max Gazzé come chitarrista solista. Esperienza che lo porterà a suonare in alcuni dei più importanti palazzetti dello sport del nostro paese.

“BSB3” si appresta a essere pubblicato anche nel resto d'Europa. L'uscita più imminente riguarda il Benelux (Olanda, Belgio e Lussemburgo) dove l'album verrà stampato e distribuito dalla Four Twenty Records e numerosi concerti sono previsti anche all'estero. Al momento è in lavorazione il video per il terzo singolo estratto da “BSB3”, ma la band vuole mantenere l'effetto sorpresa rivelando solo che sarà pronto per l'inizio del tour. Ecco le prime date del "Duel tour":

19 dicembre 2014 - Pordenone - Deposito Giordani
20 dicembre 2014 - Brescia - Latteria Artigianale Molloy
29 dicembre 2014 -  Brindisi - Dopolavoro Ferroviario
16 gennaio 2015 - Bologna - Locomotiv
17 gennaio 2015 - Perugia - Urban
22 gennaio 2014 - Prato - Officina Giovani
23 gennaio 2015 - Cesena - Retro Pop c/o Vidia
24 gennaio 2015 - Rosà (VI) - Vinile
6 febbraio 2015 - Torino - Hiroshima Mon Amour
7 febbraio 2015 - Imperia - La Talpa & L’Orologio
20 febbraio 2015 - Parma - Campus Music Industry
21 febbraio 2015 - Trieste - Teatro Miela


Fonte: Fleisch

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

TOP