Babylonia: video Of All The Things We've Made

Scritto da  Redazione Musica Lunedì, 28 Gennaio 2013 

La musica e l’amore lasciano impronte! Il viaggio dei Babylonia continua con il videoclip di “Of All The Things We've Made”.

 

 

 

La musica e l’amore lasciano impronte!
Il viaggio dei Babylonia
Continua con il videoclip di
“Of All The Things We've Made”

 

Si è svolto a Milano lo scorso 24 Novembre 2012 l’evento “I Love Robbie 2012” per ricordare Robbie Rox, non solo parte integrante dei BABYLONIA insieme a Max Giunta, ma anche una persona straordinaria ed un grande artista dall'animo puro.


Durante la serata è stato presentato in anteprima un album molto speciale intitolato “Tales Of Loving Hearts”, un progetto che unisce l’anima elettro-pop con sonorità più dolci dell’acustico minimale composto da voce, pianoforte e violoncello.


L’album, in vendita sia sul sito della band (www.babyloniamusic.com) che nelle piattaforme digitali (https://itunes.apple.com/it/album/tales-loving-hearts-special/id595974841), ripropone brani editi in versione rivisitata e cover racchiudendo in se un mix di emozioni; a rendere ancora più speciale questo progetto è la finalità, l’intero ricavato dalle vendite del CD “Tales Of Loving Hearts” viene devoluto al rifugio “Cane Amico” di Misilmeri (Palermo) in memoria dell’amore di Robbie per gli animali.


Ma la band milanese ha deciso di non fermarsi e di continuare il viaggio legato a questo progetto speciale realizzando insieme al regista Stefano Bertelli (Cristina Donà, Caparezza e altri…) il videoclip di uno dei brani contenuti nel nuovo cd, il brano è “Of all the things we've made”, realizzato tra Milano e una suggestiva ambientazione in Alto Adige.


Il videoclip presentato in anteprima nazionale su Virgin Radio è ora online sul canale ufficiale del gruppo “http://www.youtube.com/watch?v=XX5irEXyIFc&feature=youtu.be“.


Max descrive questo nuovo passo così : “Quando ho deciso di realizzare “Tales Of Loving Hearts” non avevo proprio idea che questo progetto potesse avere una vita artistica che andasse oltre al concerto del 24 novembre dove era disponibile in esclusiva. E’ un album nato infatti senza nessun fine discografico ma semplicemente come omaggio personale a Robbie. A seguito dell’incredibile affetto e dell’incoraggiante entusiasmo da parte di chi ci segue, ho capito che avrei dovuto fare qualcosa per allungare la vita artistica di questo progetto anche in virtù della raccolta fondi per il canile di Misilmeri al quale il progetto è legato. Ecco quindi l’idea di fare un videoclip che spero possa mantenere viva l’attenzione sul disco per qualche tempo regalando un’emozione all’ascoltatore e aiutando al tempo stesso i nostri amici a quattro zampe poco fortunati”.

 

Note biografiche
I Babylonia sono il progetto musicale di Max Giunta e Robbie Rox.
La band nasce nel 2003 a Milano con la pubblicazione del singolo Without Asking Me.
Segue l’album di debutto LATER TONIGHT (2006) ben accolto dalla stampa specializzata che risponde con recensioni lusinghiere.
Il disco viene pubblicato in tanti paesi dall’etichetta tedesca Infacted Recordings, leader nel mondo della musica elettronica.


Per il pubblico della rete, i Babylonia diventano un progetto interessante da seguire.
Il tour di Later Tonight passa per diverse città in tutta Europa, da Berlino a Francoforte, Praga, Bratislava, Parigi e altre. La band ha l’occasione di aprire i concerti di varie band di culto tra cui Client, IAMX e Melotron.

 

A novembre del 2008 i Babylonia vincono al M.E.I. di Faenza la sezione dedicata alla musica elettronica.
Nel gennaio 2010 i Babylonia tornano con il secondo album MOTEL LA SOLITUDE per il quale la band si avvale del sound engineer Marco Barusso (Lacuna Coil, Modà, HIM, E. Ramazzotti e altri).


I singoli estratti (BY MY SIDE, MYSELF INTO MYSELF e ETHEREAL CONNECTION) trovano un buon riscontro dalle radio italiane e i video, diretti da Stefano Bertelli (Cristina Donà, Caparezza e altri), vengono programmati dalle principali TV musicali (MTV, Deejay TV, Match Music, Music Box e altre).


Il TOUR LA SOLITUDE 2010 porta la band ad esibirsi in numerose città italiane ed europee tra cui le indimenticabili date a Mosca, Barcellona, Istanbul, Bratislava e San Pietroburgo.


Durante il tour, i Babylonia hanno aperto l’unico concerto italiano dei PET SHOP BOYS.


L’anno successivo, tra maggio e luglio 2011, i Babylonia sono impegnati con il nuovo CONNECTION TOUR 2011 che include date in Italia e all’estero (degne di nota Madrid, Volgograd e il Moonlight Festival di Rimini).
Il 29 giugno 2011 il mondo dei Babylonia viene travolto dalla scomparsa prematura di Robbie Rox.
In nome di tutta la strada percorsa assieme in tanti anni, Max decide di proseguire con il progetto Babylonia.
Nel dicembre 2011 viene pubblicato THE ETHEREAL COLLECTION, un vinile a tiratura limitata e numerata realizzato in memoria di Robbie.


L’album contiene tutti i singoli dei Babylonia e la struggente ballata inedita IO SONO IL DESERTO scritta proprio da Robbie che vede la partecipazione straordinaria di ALICE.
La band è attualmente impegnata in studio per la realizzazione del nuovo album in uscita nel 2013.

 

Per Informazioni : Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. - Sito Ufficiale : www.babyloniamusic.com

 


Fonte: Alex La Gamba

 

TOP