Sabato, 22 Giugno 2019 13:31

Le Troiane - Teatro Greco (Siracusa)

Dal 10 maggio al 23 giugno. Nel fascino dell'antico Teatro Greco di Siracusa, un bosco con alberi veri, morti, accoglie la tragedia di Euripide, “Le Troiane”, per la regia di Muriel Mayette-Holtz. Un dramma corale segnato dalla condanna indistintamente rivolta ad ogni guerra, da forti eroine tragiche, dalla tenacia delle donne come segno di speranza e da una commossa pietà per i vinti, uomini o alberi che siano, uniti nella morte e nella devastazione.

Antichissimo presente con tre registi al debutto al Teatro Greco: Davide Livermore, Muriel Mayette-Holtz e Tullio Solenghi. In scena Laura Marinoni, Maddalena Crippa ed Elisabetta Pozzi: tre prime donne molto amate a Siracusa. “Donne e guerra”, questo il tema di attualità scelto per questa edizione con la volontà di ribadire la classicità alias l’universalità della tragedia greca. La stagione gioca sui confini fra tragedia e commedia come rappresentazione della vita e va oltre la rappresentazione delle tragedie per costruire un percorso.

TOP