Michela Staderini

Articoli di Michela Staderini

Fino all’8 febbraio – Rimangono solamente pochi giorni ancora per visitare la bella mostra dedicata a Norman Rockwell a Palazzo Sciarra - Fondazione Roma Museo. La retrospettiva “American Chronicles: the Art of Norman Rockwell” ripercorre l’intero percorso artistico del pittore e illustratore statunitense presentando, per la prima volta in Italia, oltre 100 opere tra schizzi, quadri ad olio, fotografie e copertine in grado di raccontare nel modo più lieve e piacevole il Sogno Americano e la cultura popolare del XX secolo.

Giovedì, 15 Gennaio 2015 20:45

Didone - Teatro Stanze Segrete (Roma)

Dal 13 al 25 gennaio. Ha debuttato nel piccolo salotto-teatro trasteverino Stanze Segrete, l’intensa storia-confessione “Didone”, interpretata da Marina Guadagno e Fabrizio Pucci che ne ha curato anche la regia. Il bel testo in versi di Giuseppe Manfridi ha portato in scena una delle più belle figure della mitologia classica, trasferendola per l’occasione in una suggestiva ambientazione anni Trenta ma mantenendone avvincenti la tragica storia d’amore e tutte le sue emozioni.

Giovedì, 08 Gennaio 2015 20:21

L'appartamento-sold out - Teatro Roma (Roma)

Dal 6 al 25 gennaio. In una forse ironica forse macabra coincidenza con l’attentato al Charlie Hebdo, é proprio una commedia brillante e sarcastica su temi come l’integrazione sociale, il razzismo e l’emergenza abitativa, quella che va in scena in questi giorni al Teatro Roma. Si chiama “L’appartamento - sold out” ed é il nuovo lavoro scritto da Francesco Apolloni e diretto da Vanessa Gasbarri: una commedia corale che affronta con dissacrante ironia fatti di scottante attualità.

E’ tornato in scena all’Auditorium Conciliazione di Roma per il decimo anno consecutivo “Lo Schiaccianoci” con Andrè De La Roche nel doppio ruolo di Schiaccianoci e Fata Confetto. Nell’adattamento di Mario Piazza, uno dei più celebri e amati capolavori del balletto ottocentesco si allontana dalla sua abituale veste di gioioso racconto natalizio per l'infanzia e si tinge di atmosfere dark e toni inquietanti trasferendosi in una società contemporanea violenta e confusa. Le musiche immortali di Pëtr Il’ič Čajkovskij assicurano puntualmente un fascino inesauribile allo spettacolo.

Mercoledì, 17 Dicembre 2014 21:51

Al Pacino - Teatro della Dodicesima (Roma)

Il fascino del grande cinema, l’atmosfera degli studi di Cinecittà, il lato più amaro di Hollywood, l’incontro fortuito e felice tra il divo Al Pacino e un’inesperta segretaria, un rapporto che sa di favola e invece è realtà. E’ tutto in “Al Pacino”, il monologo scritto e diretto da Pierpaolo Palladino e interpretato da Cristina Aubry; un piacevole esempio di ‘teatro da camera’ cui la Aubry dà colore e ritmo. Lo spettacolo, in scena al Teatro della Dodicesima a Spinaceto, fa parte del Festival Autori per Roma, giunto alla seconda edizione.

Dal 2 dicembre 2014 al 3 maggio 2015
MAXXI Museo Nazionale delle Arti del XXI Secolo - Galleria 5
A cura di Maria Luisa Frisa, Anna Mattirolo, Stefano Tonchi

Con la voce potente e sicura di Massimo Popolizio nel secondo libro dell'Eneide si è aperta il 26 novembre all'Auditorium Parco della Musica di Roma "Flautissimo a teatro", breve rassegna che, nell'interpretazione di tre importanti nomi del panorama teatrale italiano accompagnati da suggestive musiche dal vivo, dà voce a interessanti spettacoli-letture di testi classici e contemporanei.

Ogni weekend, dal 14 al 30 novembre. C'è un episodio felice che vorreste rivivere? A.R.E.M. è l'agenzia che recupera i ricordi e li riporta in vita. Ed è il progetto, più che una semplice rappresentazione teatrale, portato in scena dalla Compagnia Elena Vanni al Teatro dell'Orologio di Roma, nuovo appuntamento della rassegna Her.s. Un originale spettacolo d'improvvisazione teatrale che parte dai ricordi degli spettatori e con molta fantasia e talento nell'improvvisare confeziona un format replicabile all'infinito e sempre nuovo.

Sabato, 15 Novembre 2014 11:59

Little Women - Teatro dell'Orologio (Roma)

Meg, Jo, Beth e Amy, le sorelle più famose e amate della letteratura americana, create dalla penna di Louise May Alcott nel 1869, rivivono ora al Teatro dell'Orologio all'interno della rassegna "Her.s - Teatro Femminile plurale". Il "Little Women" di Selene Gandini è uno spettacolo particolare e delicato che, grazie a idee originali e a trovate tanto semplici quanto efficaci, riesce a ben rendere i caratteri delle protagoniste e le atmosfere del romanzo.

Fino al 9 novembre. Dopo il cinema, la verve di Gabriele Pignotta torna a teatro. L'attore-autore-regista ha scelto il palco del Ghione per riportare in scena il suo "Se tutto va male, divento famoso!", la storia di quattro quarantenni improvvisamente disoccupati che già aveva debuttato nel 2010. Quattro anni dopo, i temi affrontati (disoccupazione, crisi, influenza dei media) sono ancora drammaticamente attuali. Pignotta li tratta con il consueto umorismo ma senza stavolta riuscire a convincere del tutto...

Pagina 10 di 12
TOP