Michela Staderini

Articoli di Michela Staderini

Dal 2 dicembre 2014 al 3 maggio 2015
MAXXI Museo Nazionale delle Arti del XXI Secolo - Galleria 5
A cura di Maria Luisa Frisa, Anna Mattirolo, Stefano Tonchi

Con la voce potente e sicura di Massimo Popolizio nel secondo libro dell'Eneide si è aperta il 26 novembre all'Auditorium Parco della Musica di Roma "Flautissimo a teatro", breve rassegna che, nell'interpretazione di tre importanti nomi del panorama teatrale italiano accompagnati da suggestive musiche dal vivo, dà voce a interessanti spettacoli-letture di testi classici e contemporanei.

Ogni weekend, dal 14 al 30 novembre. C'è un episodio felice che vorreste rivivere? A.R.E.M. è l'agenzia che recupera i ricordi e li riporta in vita. Ed è il progetto, più che una semplice rappresentazione teatrale, portato in scena dalla Compagnia Elena Vanni al Teatro dell'Orologio di Roma, nuovo appuntamento della rassegna Her.s. Un originale spettacolo d'improvvisazione teatrale che parte dai ricordi degli spettatori e con molta fantasia e talento nell'improvvisare confeziona un format replicabile all'infinito e sempre nuovo.

Sabato, 15 Novembre 2014 11:59

Little Women - Teatro dell'Orologio (Roma)

Meg, Jo, Beth e Amy, le sorelle più famose e amate della letteratura americana, create dalla penna di Louise May Alcott nel 1869, rivivono ora al Teatro dell'Orologio all'interno della rassegna "Her.s - Teatro Femminile plurale". Il "Little Women" di Selene Gandini è uno spettacolo particolare e delicato che, grazie a idee originali e a trovate tanto semplici quanto efficaci, riesce a ben rendere i caratteri delle protagoniste e le atmosfere del romanzo.

Fino al 9 novembre. Dopo il cinema, la verve di Gabriele Pignotta torna a teatro. L'attore-autore-regista ha scelto il palco del Ghione per riportare in scena il suo "Se tutto va male, divento famoso!", la storia di quattro quarantenni improvvisamente disoccupati che già aveva debuttato nel 2010. Quattro anni dopo, i temi affrontati (disoccupazione, crisi, influenza dei media) sono ancora drammaticamente attuali. Pignotta li tratta con il consueto umorismo ma senza stavolta riuscire a convincere del tutto...

Dal 4 al 23 novembre. Ottima la prima, martedì sera al Teatro Roma, per “Finché vita non ci separi”, ennesima riuscitissima commedia brillante del collaudato gruppo formato da Clementi (autore) - Gasbarri (regista) - Trasselli e Conte (attori protagonisti). Lo spettacolo, di nuovo in scena dopo il successo del 2012, è un concentrato di ironia e divertimento sotto cui si nascondono spunti di riflessione, toni intimi e questioni sociali sempre attuali. Una commedia acuta e disincantata da non perdere!

Venerdì, 17 Ottobre 2014 19:40

ReFusi - Teatro Roma (Roma)

Fino al 26 ottobre. È con l'ironia intelligente che il Teatro Roma ha inaugurato la sua sesta stagione. È infatti in scena “ReFusi”, l'inedita commedia brillante di Roberta Skerl, diretta da Vanessa Gasbarri e perfettamente interpretata da un ispirato quartetto composto da Saverio Marconi, Fabio Avaro, Enzo Casertano e Maria Laurìa. “ReFusi” è un esempio di Buon teatro in cui la fotografia di una realtà ingiusta viene continuamente stemperata e colorita da situazioni paradossali, battute fulminanti e momenti spassosi. Divertimento assicurato.

Un omaggio affettuoso e luccicante al Teatro Sistina e alla sua lunga storia costellata di grandi artisti, varietà e intramontabili commedie musicali, raccontata per l'occasione da due nomi che non hanno bisogno di presentazioni: Enrico Montesano e Pippo Baudo. Ecco “Sistina Story”, il nuovo spettacolo diretto da Massimo Romeo Piparo, pronto a debuttare il prossimo 4 ottobre e presentato ieri in conferenza stampa.

Giovedì, 02 Ottobre 2014 19:03

La Spallata - Teatro Manzoni (Roma)

Dal 30 settembre al 26 ottobre. Il Teatro Manzoni riparte con slancio ed entusiasmo e inaugura la nuova stagione con “La Spallata”, la divertentissima ed efficace commedia firmata da Gianni Clementi per la regia di Vanessa Gasbarri, già andata in scena con grande successo a Roma durante la scorsa stagione. Lo spettacolo è un interessante spaccato dell'Italia del dopoguerra, ironico e amaro, nella storia di una famiglia comune, alle prese con tradizioni e ripresa, sogni e disillusioni. Un cast validissimo e un testo brillante e mai scontato fanno il resto, assicurandone la felice riuscita.

Anche il Teatro Vascello ha svelato il suo cartellone per il 2014/2015: un calendario fittissimo in cui prosa, danza, musica, arti visive, laboratori teatrali e spettacoli per i più piccoli si fondono sempre all'insegna della qualità.

Pagina 10 di 12
TOP