Dal 6 al 23 novembre. L’atto unico “Masked - Legami di sangue” presenta allo spettatore uno spaccato, tagliente come un rasoio, della vita quotidiana nei territori palestinesi durante il devastante periodo dell’Intifada. Il dramma non si consuma però in pubblico o sul campo di battaglia, ma nel privatissimo spaccato di una famiglia: quella che si rivelerà una vera e propria guerra fratricida si insinuerà nel profondo del rapporto tra tre fratelli portando sino alle più estreme, inaspettate e devastanti conseguenze.

TOP