L’apertura di un nuovo teatro rappresenta un evento particolarmente significativo per il ruolo e la vitalità di una grande capitale e il successo ottenuto nella sua prima stagione, ha reso l’Off/Off Theatre di Via Giulia a Roma, un vivacissimo e dinamico punto di riferimento teatrale e culturale e sede di grandi eventi. Ed è Roma la protagonista di questa seconda stagione.

Dal 29 novembre al 17 dicembre. Piccoli pesci guizzanti di vita che cadono nella rete della criminalità organizzata: questo il tema de “La paranza dei bambini”, di Mario Gelardi, regista, direttore artistico del Nuovo Teatro Sanità di Napoli e co-autore dello spettacolo assieme a Roberto Saviano, che l’anno scorso aveva firmato il romanzo omonimo. Gelardi porta in scena storie di violenza, ancora più crude perché vedono come protagonisti degli adolescenti allo sbando.

Napoli, anni '70. La provincia napoletana, soffocante e a volte disorientante. Il conflitto politico e sociale che divide il Paese sembra lontano da queste terre. E' in questo specifico contesto che nasce "12 baci sulla bocca", raccontando l'incontro-scontro tra Emilio, lavapiatti dai modi e dal linguaggio diretti, e Massimo, fratello "ripulito" del proprietario di un ristorante. Massimo sta per convolare a nozze con l'unica donna che abbia avuto nella sua vita; è a quel fatidico punto di un rapporto di coppia in cui o ti lasci o ti sposi, Massimo si sposa. Emilio è giovane ed è "ricchione", l'unico termine utilizzato a Napoli per identificare un omosessuale. Emilio riesce a scardinare l'omosessualità assopita malamente in Massimo. I loro incontri sono violenti al limite dello scontro fisico. I due ragazzi si nascondono, ma quel rapporto così controverso rappresenta, forse, l'unica parentesi di reale sentimento concessa alle loro esistenze.

TOP