Lavoro di breve respiro quanto di agile lettura ma niente affatto superficiale, quello di Mario Caligiuri che recensiamo su queste pagine: Cyber Intelligence – Tra libertà e sicurezza (appena pubblicato dalla Donzelli di Roma) contiene già nel titolo le coordinate che denotano la più stringente attualità degli argomenti trattati nel testo e l’estremo interesse che il lavoro potrebbe essere in grado di suscitare non solo presso esperti e/o accademici ma anche all’interno di categorie di lettori meno specializzati.

TOP