E’ sold out la prima del nuovo spettacolo teatrale di e con Marco Travaglio per il decennale della festa de Il Fatto Quotidiano a La Versiliana di Marina di Pietrasanta, con il nuovo stile da caffè letterario di questo luogo storico, che fa apparire molto lontani i dibattiti anche politici dei tempi di Romano Battaglia. Viene proposto uno sguardo piccato sulla realtà politica: questa volta il giornalista se la prende soprattutto con la stampa e con il lato ridicolo, per non dire grottesco, della cosiddette fake news. Alla fine non si sa più quale sia la realtà e quale la finzione. Bersaglio il partito unico, trasversale, quello degli affari. Una requisitoria che sembra più una lezione di giornalismo spettacolarizzata che uno spettacolo di teatro-giornalismo.

Lunedì, 18 Agosto 2014 15:04

Fabrizio Corona? No grazia

Perché dovremmo essere clementi verso una persona che diceva cose come questa: "Chi osa sfidarmi non ha nessuna possibilità di uscirne illeso", "La mia vita è una sfida contro tutto e tutti e il vincitore sono sempre io", oppure "Io non soffro di manie di superiorità, io sono davvero superiore"?

Mercoledì, 25 Settembre 2013 19:13

E’ Stato la Mafia - Teatro Sala Umberto (Roma)

Dal 24 settembre al 6 ottobre. Una performance, non una semplice chiacchierata, con un tono da lectio magistralis e qualche spunto da cabaret raffinato. Non è uno spettacolo teatrale nel senso abituale del termine, questa maratona su oltre vent’anni di mafia italiana con un focus, la trattativa Stato-Mafia. Un’analisi puntuale con guizzi di ironia, detti con una nonchalance che sconcerta – non per chi conosce Marco Travaglio – una lezione di storia politica critica, intervallata da Isabella Ferrari che, in versione monologo da lettura teatrale, allarga lo zoom su vizi e pene degli italiani accompagnata sullo sfondo da un cartellone Vota…. La musica stempera il tono professorale con una buona esecuzione che ammorbidisce l’alternanza dell’attrice e del giornalista. C’è un tono televisivo di troppo, senza contraddittorio, e forse quel feedback sull’italianità di sempre e i fatti storici a volte si allunga troppo. L’analisi è graffiante e una quasi forzata compostezza del protagonista, che si vede nella penombra, aumenta la forza di quello che dice. E’ chiaro il punto di vista, a volte fin troppo. Ognuno la pensi come vuole.

Venerdì, 15 Febbraio 2013 21:57

E’ Stato la Mafia - Gran Teatro (Roma)

Gran Teatro di Saxa Rubra gremito, sabato 9 febbraio, per l’unica data a Roma dello spettacolo di Marco Travaglio “E’ Stato la mafia”. Un titolo che, nel doppio senso racchiuso nel significativo gioco di parole, si annuncia di grande impatto politico e morale. Un evento presentato alla stampa come “uno spettacolo necessario per restituire agli italiani il diritto di sapere”.

TOP