Sabato, 02 Dicembre 2017 16:52

Il malato immaginario - Teatro Eliseo (Roma)

Dal 28 novembre al 17 dicembre. La prima volta in cui Andrée Ruth Shammah si è misurata con questo classico risale agli anni Ottanta: all’epoca, il protagonista era Franco Parenti, mentre Gioele Dix recitava nel ruolo del giovane fidanzato di Angelica, Cleante. A distanza di più di 20 anni la stessa produzione approda al Teatro Eliseo dopo una lunga tournée, iniziata nel 2014 come omaggio allo stesso Parenti, a 25 anni dalla sua scomparsa.

Dal 27 maggio al 12 giugno è in scena al Franco Parenti di Milano "BAD and Breakfast", il nuovo spettacolo scritto, diretto e interpretato da Rosario Lisma. Dopo il successo di "Peperoni difficili", torna sulla scena accompagnato dall'altrettanto perfetta Anna Della Rosa in uno spettacolo che, tra la cinica comicità alla Parenti Serpenti di Monicelli e i contrasti quasi neorealistici che rievocano Il Sorpasso di Dino Risi, ci fa ridere amaramente del nostro lato oscuro.

Sabato, 23 Aprile 2016 14:27

Gli Innamorati - Teatro Vascello (Roma)

Per la regia di Andrée Ruth Shammah è andata in scena al Teatro Vascello una delle commedie più affascinanti del maestro veneziano, "Gli Innamorati". Con arguzia e spirito comico Goldoni scandaglia l’eterno confitto degli amanti tesi alla reciproca conquista attraverso il nevrotico alternarsi di desiderio, gelosia, provocazione e abbandono, creando una perfetta macchina teatrale che suggella ancora una volta la vitalità della sua opera.

Martedì, 18 Novembre 2014 20:07

Sogno (ma forse no) - Teatro Litta (Milano)

C'è una “gola profonda” che ha rivelato al sottoscritto una notizia di quelle che scottano: stando a ciò che riferisce questa fonte riservatissima - di cui mai e poi mai rivelerò l'identità - Antonio Syxty non andrebbe pazzo per Pirandello. Come mai, Antonio? Eppure don Luigi da Girgenti, puoi starne certo, avrebbe apprezzato molto tutta la tua produzione artistica, nelle varie fasi in cui si è dipanata fino ad oggi. Avrebbe gradito anche il tuo allestimento di Sogno (ma forse no): potesse lui esser presente in sala come tutti noi alle repliche al Litta, rimarrebbe positivamente turbato da quell'atmosfera misteriosa e inafferrabile che hai saputo con maestria restituire sul palcoscenico. Proverebbe forse - di fronte alle suggestioni cinematografiche che hai introdotto, pur nella sostanziale continuità col testo originale - quella «sensazione strana», quell' «eccitamento del sangue per tutte le vene» di cui il futuro Nobel parlava ai familiari in una lettera del 1887.

Venerdì, 03 Ottobre 2014 19:18

Milanoir Milanuit - Teatro Menotti (Milano)

In scena dal 26 al 28 settembre al Teatro Menotti di Milano "Milanoir Milanuit", spettacolo scritto dal giornalista Piero Colaprico, esperto del giallo e del noir italiano e internazionale, che con questo testo omaggia a 360 gradi la Milano di ieri e di oggi, tra la cultura popolare della ligera e della mala e gli scandali degli attuali truffatori da quattro soldi che nulla hanno a che vedere con i nobili e affascinanti Vallanzasca, Faccia d'angelo o con i protagonisti della rapina di Via Osoppo.

Domenica, 22 Dicembre 2013 18:13

Sinceramente bugiardi - Teatro Litta (Milano)

Dal 10 al 31 dicembre e dal 7 al 10 gennaio. Gruppo di famiglie in un interno. Borghese, ammobiliato, patinato. Ma qualcosa scricchiola, e questo scricchiolio è il motore di una vicenda che tiene incollati alla poltrona per due ore. Una coppia annoiata dalla routine incrocia una coppietta di freschi fidanzatini. Voilà, la commedia degli equivoci è servita. Sinceramente bugiardi è un titolo che è tutto un programma: un ossimoro che in fondo è la sintesi della vita di ognuno di noi. I drammaturghi italiani hanno tanto da insegnare all’estero, ma di fronte all’asciuttezza stilistica degli inglesi bisogna sedersi e prendere appunti. L’ironia graffiante ma delicata; la capacità di affondare il coltello, ma con fair play; Il rigore, la misura, l’eleganza dell’intelligenza: questa è la marcia in più del teatro made in England.

Domenica, 05 Maggio 2013 20:36

Bennisuite - Tieffe Teatro Menotti (Milano)

Dal 3 al 19 maggio. Al Teatro Menotti il pubblico affolla la platea e lo spettacolo inizia riproducendo sul palcoscenico una sala piena di sedie vuote, con un pianoforte a coda e qualche bottiglia qua e là, una ragazza addormentata in modo scomodo su una sedia. Sembra un locale a fine turno, ci sono pure una donna e un uomo vestiti da sera, lui con lo smoking e lei in lungo, però stanno litigando, si rinfacciano dei tradimenti. E’ una scenata di gelosia fra un’attrice e il capocomico, si comprende piano piano, una coppia evidentemente di lunga data ma dai bisticci frequenti.

Mercoledì, 19 Dicembre 2012 17:40

Sinceramente Bugiardi - Teatro Litta (Milano)

Dal 12 al 31 dicembre e dall’ 8 al 13 gennaio. Gruppo di famiglie in un interno. Borghese, ammobiliato, patinato. Ma qualcosa scricchiola, e questo scricchiolio è il motore di una vicenda che tiene incollati alla poltrona per due ore. Una coppia annoiata dalla routine incrocia una coppietta di freschi fidanzatini. Voilà, la commedia degli equivoci è servita. Sinceramente bugiardi è un titolo che è tutto un programma: un ossimoro che in fondo è la sintesi della vita di ognuno di noi. I drammaturghi italiani hanno tanto da insegnare all’estero, ma di fronte all’asciuttezza stilistica degli inglesi bisogna sedersi e prendere appunti. Quella marcia in più che solo i ‘Perfidi Albioni’ possiedono: l’ironia graffiante ma delicata; la capacità di affondare il coltello, ma con fair-play. Il rigore, la misura, l’eleganza dell’intelligenza: tutti tratti distintivi del teatro ‘made in England’.

TOP