Sabato, 31 Gennaio 2015 10:45

Evolushow - Teatro Sistina (Roma)

Ha debuttato con successo martedì 27 gennaio "Evolushow", il nuovo lavoro che vede impegnato Enrico Brignano sulle tavole del Sistina fino al 29 marzo. Lo spettacolo è concepito come un one-man-show con una leggera inclinazione verso la commedia musicale.

Dopo il successo di "Rugantino", Enrico Brignano torna al Teatro Sistina con un nuovo lavoro, un one-man-show che strizza l’occhio alla commedia. Il debutto è previsto per martedì 27 gennaio, con repliche fino al 29 marzo.

"C’è qualche cosa in te…", il lavoro che Enrico Montesano porta in scena sulle tavole del Sistina fino al 25 gennaio è una gradevolissima passeggiata fra i brani più belli della commedia musicale italiana. La pièce, oltre a celebrare grandi artisti del teatro, diverte il pubblico grazie all’inossidabile vis comica del protagonista.

Domenica, 30 Novembre 2014 18:53

Fratelli d'Italia - Teatro Golden (Roma)

Dopo “Cetra...una volta”, tornano sul palcoscenico del Golden, da martedì 25 novembre, i Favete Linguis, con lo spettacolo “Fratelli d’Italia” diretto da Toni Fornari e prodotto da Andrea Maia per il Teatro Golden e da Vincenzo Sinopoli. I Favete Linguis (Toni Fornari, Emanuela Fresi e Stefano Fresi) si costituiscono nel 1995, partecipando a numerose trasmissioni televisive e radiofoniche. In questa nuova avventura teatrale si uniranno ad Augusto Fornari, il fratello ripudiato, incapace di tenere il ritmo del cantautorato all'Italiana, ma sempre pronto a richiamare ognuno al dovere di moralizzatore nazionale. In scena infatti ritroviamo i tanti aspetti dell’Italia di oggi: quella spregiudicata, dei furbetti, l'Italia del “volemose bene”, ma anche l’Italia onesta di coloro che tentano di ricostruire un paese più giusto ed equo. Tanti i temi musicali toccati ed interpretati. Ci sarà tra gli altri un omaggio a Garinei e Giovannini, quello dedicato a Disney, un concentrato di “Carosone” eseguito in tre minuti ed una canzone inedita dedicata al tema attuale della cucina dal titolo “I 3 Chef”, scritta da Enrico Blatti.

TOP