Lunedì, 26 Dicembre 2016 22:11

Evita - Teatro Sistina (Roma)

Una scommessa decisamente azzardata, una produzione maestosa e certamente impegnativa, un successo indiscutibile ed assolutamente meritato, l’ennesimo firmato da Massimo Romeo Piparo ed accolto dallo storico palcoscenico del Teatro Sistina. “Evita”, musical del 1978 di Tim Rice e Andrew Lloyd Webber al quale fu regalata una seconda giovinezza dal memorabile film di Alan Parker del 1996 con protagonisti Madonna ed Antonio Banderas, torna in scena con una nuova produzione nella quale il ruolo della controversa first lady Argentina è affidato alla sofisticata cantautrice Malika Ayane, al debutto nell’impervio territorio del musical, mentre quello dello spavaldo e caustico Che è incarnato da Filippo Strocchi. Un cast di 26 interpreti, un’orchestra di 13 elementi magistralmente diretta dal vivo dal maestro Emanuele Friello, scenografie, costumi e coreografie così sontuosi e sapientemente realizzati da lasciar impallidire gli sfavillanti fasti di Broadway, in definitiva un appuntamento imprescindibile, in scena a Roma sino a domenica 15 gennaio, per poi sbarcare al Politeama Rossetti di Trieste dal 18 al 22 gennaio.

Presentata la nuova stagione con grandi protagonisti, un’offerta ampia, una contaminazione di generi tra proposte innovative e grandi classici. Un mix vincente di teatro, musica, e danza creato dallo spirito visionario del direttore artistico Massimo Romeo Piparo.

Uno spettacolo dal respiro americano quello del Naïf Tour e una Liza Minnelli in fieri sul palco. Fa tappa il 3 novembre a Roma. Sold out. Buio in sala: un po' folletto un po' pixie, Malika Ayane, colori del bosco in autunno, cappuccio verde bosco, ali arancio kaki per maniche, pantaloni blu e body nero, in mezzo a quattro ballerini in tuta grigia, un po' boscaioli un po’ no, saltando e ballando raggiunge il palco ed appunto “Blu” è il brano di apertura del concerto.

"Naïf" è il titolo del nuovo attesissimo album d'inediti di Malika Ayane, in uscita il prossimo 12 febbraio su etichetta Sugar Music.

A grande richiesta, dopo il successo di pubblico e critica del live nei teatri, che si concluderà con le due prossime tappe di Parma (il 15 maggio al Teatro Regio) e S.Vincent AO (il 17 maggio alla Sala Gran Paradiso), il 24 maggio parte da Bari la tournée estiva del “RICREAZIONE Tour” di MALIKA AYANE, che farà tappa nelle principali rassegne e festival musicali estivi.

Domenica, 27 Gennaio 2013 15:36

Malika Ayane al Festival di Sanremo

MALIKA AYANE torna a calcare il palco del Teatro Ariston di Sanremo, in gara alla 63esima edizione del Festival della Canzone Italiana con i brani “Niente” e “E Se Poi”, con testi e musiche di Giuliano Sangiorgi.

Il talento vellutato e le inconfondibili sfumature cromatiche che contraddistinguono l’avvolgente timbro di Malika Ayane tornano ad incantare la gremita platea dell’Auditorium Parco della Musica. Il concerto romano è l’occasione per presentare il terzo pregiato lavoro discografico dell’artista italo-marocchina, “Ricreazione”, che la vede impegnata anche nelle vesti di autrice, arrangiatrice e produttrice, affiancata da una variegata compagine di musicisti di rara brillantezza che annovera tra le proprie fila Paolo Conte, Tricarico, Pacifico, Boosta dei Subsonica, Paolo Buonvino, The Niro, Romeus, Alessandro Raina degli Amor Fou e persino Sergio Endrigo con un brano inedito costruito negli anni Settanta su una poesia di Emily Dickinson.

Malika Ayane

Tre concerti a Roma in appena otto mesi, tutti accolti da un pubblico entusiasta e caloroso. Dopo gli straordinari consensi riscossi all’ultima edizione del Festival di Sanremo, con tanto di rivolta degli orchestrali per la sua immeritata esclusione, il clamoroso successo ottenuto dal suo secondo album “Grovigli” e i sold out registrati in aprile alla Sala Sinopoli dell’Auditorium e in luglio al Villa Celimontana Jazz Festival, Malika Ayane espugna anche la sontuosa Sala Santa Cecilia confermando un talento sfavillante ed inestimabile ed una fresca e genuina semplicità. Non c’è dubbio, è lei la rivelazione musicale dell’ultimo anno.

Malika Ayane

Dopo il successo del tour estivo, Malika Ayane torna a calcare i palchi dei teatri di tutta Italia quest’autunno con la sua classe e la sua voce calda che hanno saputo stregare un pubblico di ogni generazione.

malika ayane

La giovane artista milanese, preziosa rivelazione del cantautorato italiano al femminile il cui astro negli ultimi due anni ha vissuto una continua e sfavillante ascesa, arriva finalmente per la prima volta in concerto a Roma per presentare il suo secondo album di studio “Grovigli”. Malika Ayane, osannata dalla critica sin dagli esordi e sempre più amata dal pubblico, nonché vincitrice morale dell’ultimo Festival di Sanremo con la splendida “Ricomincio da qui”, conquista il pubblico dell’Auditorium Parco della Musica con il suo inconfondibile timbro vocale speziato e la sua eleganza interpretativa in un concerto sold out ricco di emozioni e decisamente memorabile.

Pagina 1 di 2
TOP