Sola e felice. Arrabbiata con la vita, Augusta si nasconde dietro una corazza tutto sommato di latta. Accentua con il suo parlare colorito (anche parolacce) il suo carattere energico e scorbutico. Ma è poi così felice? Ad interpretare Augusta in “La vita non è un film di Doris Day”, è Paola Gassman. L’attrice in questo spettacolo, in scena fino a domenica 16 novembre al teatro Nino Manfredi, rivela un nuovo volto interpretativo; ed è una sorpresa anche per il pubblico che dimostra di apprezzare la Gassman in questa nuova versione “eccentrica”.

Mercoledì, 09 Ottobre 2013 20:29

Trincea di Signore - Teatro Millelire (Roma)

Ritorna al Teatro Millelire di Roma Lydia Biondi. Dall' 1 al 6 ottobre l'attrice, insieme a Mirella Mazzeranghi, è stata in scena con Trincea di Signore, un testo di Silvia Calamai diretto dalla stessa Biondi.

Giovedì, 03 Maggio 2012 22:04

The Women - Teatro dell’Angelo (Roma)

The Women

Dal 24 al 29 aprile e dal 2 al 6 maggio. In scena al Teatro dell’Angelo l’originale, sofisticata e corrosiva commedia della scrittrice newyorkese Clare Boothe Luce, magistralmente tradotta, adattata, diretta e coprodotta da Carlotta Corradi ed interpretata da un pirotecnico, irresistibile e perfettamente assortito cast interamente al femminile. Un vortice di passioni inconfessabili, segreti tradimenti, pettegolezzi plateali ed insinuanti, torbide manipolazioni seduttive, matrimoni d’interesse e divorzi imbarazzanti travolge un manipolo di amiche-nemiche dell’alta borghesia americana, in una narrazione dal ritmo incalzante e dalla comicità cinica ed intrigante sullo sfondo di un’attenta ricostruzione, scenografica, musicale e stilistica, delle atmosfere degli anni Trenta.

Ella's Secret

Dall’8 al 25 marzo. Un testo importante che scandaglia il senso di colpa che si portano dietro non solo i Tedeschi quali responsabili diretti del nazismo, ma anche le vittime che furono in qualche caso come abbagliate dal fascino del male.

Domenica, 20 Novembre 2011 22:50

Sister, Cousin, Ant - Teatro Due (Roma)

Sister, Cousin, Ant

Dal 18 al 20 novembre. La pièce si iscrive nella rassegna al femminile “Sguardi S-velati” – una donna può farcela a superare tutto - con una declinazione che ha il sapore della vita familiare della provincia americana: il gusto edulcorato, quella facile comicità sorridente e un po’ goffa che cela in realtà e disvela gradualmente l’inferno familiare. Si fronteggiano due modelli femminili, quello dell’attesa dell’uomo come unico completamento della propria esistenza e l’altro che preferisce la tranquillità al rischio. Sullo sfondo L’Ars amatoria di Ovidio, riletta come un prontuario americano per l’amore, illumina il terzo personaggio femminile tinteggiato da un dolce e ingenuo romanticismo.

TOP