Mercoledì, 05 Settembre 2018 18:43

Luigi Ghirri. Il paesaggio dell'architettura

Una proposta estiva offerta dal Museo di Fotografia Contemporanea per una bella esposizione alla Triennale di Milano che dona al pubblico già dal 25 maggio e fino al 9 settembre una magnifica mostra di oltre 300 fotografie scattate da Luigi Ghirri, fotografo vissuto solo 49 anni ma la cui visione poetica e originale lo ha reso un maestro per intere generazioni. Nato in una frazione di Reggio Emilia, Fellagara di Scandiano, il 5 gennaio 1943, evolve uno sguardo ampio e attento su tutto ciò che lo circonda, avido di sapere e di capire.

TOP