Dal 16 al 21 dicembre al Teatro India ROMEO E GIULIETTA smette di essere una storia d’amore per diventare una storia di non ascolto, di errori, di fallimento trans-generazionale, che la lettura della compagnia Biancofango - in coproduzione con il Teatro di Roma - propone in scena con un gruppo di adolescenti coinvolti nella reinterpretazione del testo shakespeariano.

La Compagnia Biancofango presenta lo spettacolo-saggio-performance risultato del mese di lavoro che Francesca Macrì e Andrea Trapani, in collaborazione con Luca Tilli, hanno svolto con otto ragazzi dai 16 ai 18 anni all’interno del progetto Perdutamente, al Teatro India di Roma.

TOP