I Pomeriggi d’Autore, Samuele Bersani in concerto @ Teatro dal Verme (Milano) - 12/06/2015

Scritto da  Sabato, 20 Giugno 2015 

Per l'estate 2015, la “calda estate Expo”, il Teatro dal Verme di Milano, palcoscenico di riferimento per le maggiori produzioni nazionali ed europee e sede dell’attività sinfonica della storica Orchestra I Pomeriggi Musicali, propone “Pomeriggi d'Autore”, la nuova rassegna firmata da Maurizio Salerno, composta da cinque concerti e ideata per creare nuove occasioni d’incontro e confronto tra i vari generi e linguaggi dello spettacolo dal vivo. A lanciarla, Samuele Bersani con il suo concerto "Canzoni per legni, corde e ottoni". A chiuderla, l'8 luglio, Masbedo con un omaggio a Arvo Pärt.

 

CANZONI PER LEGNI, CORDE E OTTONI
musiche e voce Samuele Bersani
arrangiamenti e pianoforte Vittorio Cosma
voce e percussioni Michele Ranieri
chitarre Silvio Masanotti
orchestrazione Stefano Cabrera
orchestra I Pomeriggi Musicali
direttore Pietro Mianiti

 

La rassegna firmata da Maurizio Salerno, “Pomeriggi d’Autore”, si è aperta venerdì 12 giugno con il concerto di Samuele Bersani intitolato “Canzoni per legni, corde e ottoni”. Cantante e musicista romagnolo, figlio di un flautista classico, nonostante i tanti premi e riconoscimenti, vive un po' lontano dai riflettori. Arriva sul palco con la semplicità e l' umanità che lo contraddistinguono.

Pantaloni blu sportivi e camicia celeste, anche se canta “come un giocoliere spendi tutto il tempo a cercare il senso gravitazionale che non c'è”, lui questo senso sembra averlo autenticamente trovato ed il pubblico del Teatro dal Verme lo trova in lui. L'atmosfera è gioiosa, l'accoglienza calorosa e festosa. Il pubblico è quasi indisciplinato ed applaude appena finisce di cantare, prima che terminino le note delle sue canzoni. E le note sono magnifiche, come lo è l'orchestrazione sinfonica eseguita dall'intera orchestra di “I Pomeriggi Musicali” diretta da Pietro Mianiti. Sul palco ci sono anche Vittorio Cosma, pianista d’eccezione e arrangiatore di tutte le musiche, Michele Ranieri, voce e percussioni e Silvio Masanotti, alle chitarre.

Le canzoni di Bersani sono caratterizzate da un linguaggio particolare, vivace, pieno di suoni, con parole che non rimandano a cose, ma a cose che parlano di altre cose, di mondi dentro altri. Guizzante ironia, profonda poesia, preciso gusto ermetico ricostruiscono episodi di vita privata o si allargano sulla società.

Il pubblico ha potuto ascoltare, in quello che Bersani stesso definisce uno dei suoi progetti musicalmente più belli, “En e Xanax” un atto d’amore tra due ammissioni di dubbi, di debolezze, una rivoluzione possibile per legami più veri; “Chicco e Spillo” che, con tono spiritoso, narra del colpaccio fatto da due fratelli tossicodipendenti e della loro tragica fine; “Replay” che, forse, porta con sé un'ossessione amorosa compulsiva nel ripetere gli stessi errori. E dico forse perchè, come racconta simpaticamente Bersani sul palco, lui scrive e canta le canzoni e i suoi ascoltatori gliele spiegano! Ed ancora, “Il pescatore di asterischi”, “Sicuro Precariato”, scritta nove anni fa e forse oggi ancor più attuale e “Occhiali rotti”. Non mancano anche brani meno conosciuti, tra i quali ad esempio “Come due somari” o “Psyco”.

I prossimi concerti, eseguiti per una sola sera sono i seguenti: mercoledì 17 giugno, “La Montagna Incantata” di Thomas Mann nella musica di Gianluigi Trovesi; venerdì 26 giugno, Omaggio a Charlie Chaplin; mercoledì 1 luglio, Andrea Renzi e Licia Maglietta in Storie d'acqua sulle note di “The river suite” di Duke Ellington; mercoledì 8 luglio, Masbedo con suoni, voci e video performance per un omaggio ad Arvo Pärt.

 

Teatro dal Verme - via San Giovanni sul Muro 2, 20121 Milano
Per informazioni: centralino 02/87905 (dal lunedì al venerdì ore 9 - 18 e durante l'attività del Teatro)
Biglietti: primo settore 30 Euro (+ pv), secondo settore 25 Euro (+pv), balconate 25 Euro (+pv); ridotto speciale Abbonati I Pomeriggi Musicali 20% di sconto per tutti i settori
Info e prenotazioni gruppi: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Articolo di Raffaella Roversi
Grazie a: Alessio Ramerino, Ufficio stampa I Pomeriggi Musicali
Sul web: http://dalverme.org

Video

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

TOP