"Re-Mind the Gap", Maria Pia De Vito in concerto @ Colosseo Jazz Fest (Roma) - 01/07/2015

Scritto da  Sabato, 04 Luglio 2015 

Una rassegna interamente dedicata al jazz arricchisce, quest’anno, la 25esima edizione di "All’Ombra del Colosseo". Il palco della storica kermesse romana dedicata alla comicità ospita, dal 24 giugno al 23 agosto, il Colosseo Jazz Fest, organizzato in collaborazione con il Saint Louis Music College di Roma. Mercoledì 1 luglio la cantante partenopea Maria Pia De Vito ha presentato il suo progetto “Re-Mind The Gap”, accompagnata da Claudio Filippini al pianoforte e alle tastiere, Luca Bulgarelli al basso elettrico e Walter Paoli alla batteria e live electronics.

 

Maria Pia De Vito presenta
RE-MIND THE GAP
voce Maria Pia De Vito
pianoforte e tastiere Claudio Filippini
basso elettrico Luca Bulgarelli
batteria ed effetti Walter Paoli

 

Una vera e propria ricerca musicale e concettuale quella portata avanti da Maria Pia De Vito in "Re-Mind the Gap", spettacolo live che ripropone l’album uscito nel 2009. La De Vito ci propone novanta minuti di musica energica e densa di adrenalina, secondo un percorso spesso poco prevedibile ma, proprio per questo, capace di catturare l’attenzione e la curiosità degli spettatori. Il repertorio presentato spazia dalla famiglia Buckley a Bjork, attraverso una serie di improvvisazioni che volteggiano tra il rock new wave, il jazz e la polifonia etnica.

Proprio come un direttore musicale, la cantante napoletana sceglie con maestria ogni pezzo proposto, rispettandolo, innamorandosene ma poi donandolo al suo pubblico in una nuova forma e con un nuovo significato. Presenza silenziosa e generosa ma allo stesso tempo fiera e sincera, la De Vito lascia grande spazio sul palcoscenico allestito all’interno del Parco del Celio ai suoi compagni di avventura, che si rivelano essere dei grandissimi musicisti, tecnicamente molto preparati ed in perfetto equilibrio tra loro: il giovane eclettico pianista abruzzese Claudio Filippini, abile anche con la strumentazione elettronica, il batterista Walter Paoli (attuale batterista degli Area) al comando anche di computer e strumenti acustici, il bassista Luca Bulgarelli, capace di fare scaturire dal proprio basso elettrico tonalità profonde ed inattese.

Uno slancio inebriante di note e parole per riuscire a superare il gapquello iato che c’è tra le cose che facciamo, e come ce le raccontiamo, quel vuoto che percepiamo quando non sappiamo cosa fare, l’incertezza intima di fronte alle decisioni, uno spazio non riempito o un intervallo, una rottura di continuità”.

 

Parco del Celio - Colosseo, ingresso via di San Gregorio - Parco Del Celio
Per informazioni: telefono 366 4188060
Ingresso diversamente abili, passeggini e sedie a rotelle: viale Parco del Celio
Orario inizio spettacoli: 21.45
Orario botteghino arena: 20:00 - 22:30
Biglietti: I settore interno 18,00 euro - II settore interno 13,00 euro

Articolo di: Serena Lena
Grazie a: Guido Gaito, ufficio stampa e promozione
Sul web: www.allombradelcolosseo.it - www.facebook.com/allombradelcolosseo

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

TOP