MasCara in concerto @ Le Mura (Roma) - 05/06/2012

Scritto da  Domenica, 10 Giugno 2012 

La band new wave di Varese presenta a Roma il nuovo disco “Tutti usciamo di casa”. Un live tirato, denso di emozioni. Incanta la voce di Lucantonio Fusaro e la cover di “Guerra” dei Litfiba convince tutti.

 

 

 

La band new wave MasCara è nata nel 2007 a Vergiate (Varese) ed ha portato la propria musica a Roma, in due live distinti: a Le Mura e al Fanfulla (in un set acustico).

I MasCara hanno proposto a Le Mura i brani del loro nuovo disco “Tutti usciamo di casa”, atmosfere darkeggianti e testi aulici danno vita all’ultimo lavoro dei varesini MasCara, un concept-album che prova spiegare musicalmente il passaggio dall’età della giovinezza a quella adulta.

In un live set tirato e senza troppi fronzoli e interruzioni o lunghe spiegazioni, il leader e voce Lucantonio Fusaro (oltre ad essere bravo, è anche un gran bel vedere!) inanella insieme agli altri componenti dodici storie, dodici tracce che scavano nella new wave con atmosfere scure, dove la sua voce è elemento fondamentale e imprescindibile.

Si parte con “Dorian (postmodern parte I)”, l’intro perfetto che apre le danze al concerto. Si prosegue con “Fiore del male” (estratto dall’Ep “L'amore e la filosofia” del 2010), come la splendida “Andromeda”, che ha battiti più elettronici.

“Un figlio lo sa” precede “I giorni di Urano contro”, un brano cupo e raffinato al contempo. Si prosegue con il singolo che dà il titolo al disco: “Tutti usciamo di casa” (guarda l’official video su YouTube). La band è già bella che scaldata, l’affiatamento è ottimo, Lucantonio si lascia andare, e lo spazio attorno a lui diventa forse troppo ristretto.

Altro gran bel pezzo è “La stanza” (a gran voce grido “singolo subito!”): mentre a spiazzare e convincere tutti è la cover di “Guerra” dei Litfiba della metà anni ottanta. Applausi su applausi.

I MasCara chiudono con “Il gesto di Ettore” (dall’Ep “L’amore e la filosofia”).

Un bel live, tirato, asciutto e ricco di emozioni, a grumi. I MasCara stanno costruendo live la loro strada, conquistando metro dopo metro, città dopo città.

Di questo passo, di sicuro…

il prossimo muro che faranno crollare, in centro a Berlino, è quello del suono.

 

 

 

TRACKLIST

1. Dorian (postmodern parte I)

2. Fiore del male

3. Un figlio lo sa

4. I giorni di Urano contro

5. Tutti usciamo di casa

6. Di gioia e rivolta

7. Andromeda

8. Da uomo a uomo

9. Tempo prendimi per mano

10. La Stanza

11. Guerra (cover Litfiba)

12. Il gesto di Ettore

 

MASCARA sono:

Fusaro Lucantonio (singer, guitar)

Piperissa Claudio (guitar)

Piscitiello Marco (bass)

Negri Nicholas (drums)

Scardoni Simone(synths/piano and Violoncello)

 

Articolo di: Ilario Pisanu

Recensione MASCARA - Tutti usciamo di casa (Eclectic Circus, 2012)

Grazie a: Ercole Gentile (Alcor Press) - Antonella Lavini (BlackPoisPromotion)

Sul web: Facebook - www.mascarawave.it

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

TOP