Oltre 160 mila spettatori hanno applaudito il simbolo della purezza, la “Colomba”, sintesi di gioia e rinascita, con emozionanti standing ovation sulle note finali dello spettacolo. Un pubblico commosso e felice. E così ben 150 repliche in giro per l’Italia portano Alessandro Longobardi a proseguire il tour di “Aggiungi un posto a tavola” per il terzo anno consecutivo. La tournée viene inaugurata nel segno di una speciale collaborazione con il Teatro Carlo Felice di Genova, in una nuova messa in scena che vede per la prima volta coinvolta l’orchestra sinfonica diretta dal Maestro Maurizio Abeni, che ne cura anche le orchestrazioni, ed il coro diretto dal Maestro Francesco Aliberti. Una tra le più amate commedie musicali italiane, di Pietro Garinei e Sandro Giovannini, scritta con Jaja Fiastri, protagonisti insuperati di un’epoca leggendaria per il teatro italiano. Le musiche, composte da Armando Trovajoli, hanno incantato intere generazioni.

Dal 12 ottobre al 26 novembre. A quarantatré anni di distanza dal suo debutto, torna nei teatri italiani “Aggiungi un posto a tavola”, commedia musicale scritta da Garinei e Giovannini con le musiche di Armando Trovajoli e le coreografie di Gino Landi. Ispirata a “After me, the deluge”, di David Forrest, vede nelle vesti del protagonista Gianluca Guidi che, alla sua seconda edizione, raccoglie il testimone da papà Johnny Dorelli. Rappresentata per la prima volta nel 1974, la commedia ha avuto grandissimo successo e si è affermata anche sulla scena internazionale con oltre 30 edizioni e circa 15 milioni di spettatori. In occasione dell’ottantesimo compleanno del Teatro Brancaccio, Alessandro Longobardi raccoglie la sfida e la riporta in scena con una produzione grandiosa e di notevole impegno.

Lunedì, 16 Maggio 2016 19:23

Taxi a due piazze - Teatro Marconi (Roma)

Equivoci, bugie, sospetti. Ma, soprattutto, tantissime risate. Sono sostanzialmente questi gli ingredienti di «Taxi a due piazze», la brillante farsa firmata da Ray Cooney andata in scena al Teatro Marconi fino al 15 maggio. A valorizzare la velocità del testo, elemento imprescindibile del successo di qualunque commedia degli equivoci, è la firma registica di Gianluca Guidi, sul palco assieme a Giampiero Ingrassia.

Domenica, 25 Ottobre 2015 15:00

Vacanze Romane - Teatro Sistina (Roma)

Ha debuttato il 21 ottobre il nuovo allestimento di «Vacanze Romane», lo spettacolo diretto da Luigi Russo che sarà in scena al Teatro Sistina fino al 15 novembre. Tanti applausi per i due bravissimi protagonisti, Serena Autieri e Paolo Conticini.

Dal 9 maggio. Torna in scena, nella nuova divertente interpretazione di Gianluca Guidi e Giampiero Ingrassia, un classico della commedia brillante, “Taxi a due piazze” di Ray Cooney: la storia di un felice tassista romano bigamo che deve destreggiarsi tra bugie, equivoci e scambi di identità per nascondere la verità alle sue due mogli. Due ore di divertimento leggero, come nella miglior tradizione della commedia inglese, in cui ironia e risate sono gli effetti garantiti grazie alla vivace interpretazione dei due affiatati protagonisti, ad un ritmo incalzante e ad una trama a incastro semplice e perfettamente congegnata che ormai da trent'anni diverte e coinvolge spettatori di ogni età.

TOP