Al Teatro Manzoni, dal 29 settembre al 23 ottobre, Corinne Clery e Barbara Bouchet, con la partecipazione straordinaria di Iva Zanicchi, e con Giovanni Di Lonardo e Nicola Paduano portano in scena “Tre donne in cerca di guai”, tratto da Les Amazones di Jean-Marie Chevret: tre amiche di mezz’età deluse dagli uomini decidono di convivere mettendo al bando qualunque presenza maschile, tranne l’inquilino gay del piano di sopra, finché l’aitante figlio di un'altra amica venuto a stare da loro per due settimane non metterà in crisi convinzioni e ormoni.

Nella nuova stagione del Teatro Manzoni di Roma diretto da Pietro Longhi ritroveremo gli attori di riferimento delle passate stagioni e una selezione di nove spettacoli nel segno della commedia brillante e di temi attuali e spesso difficili, sempre trattati con leggerezza per non smettere di divertire ed emozionare il pubblico.

A vent'anni dalla scomparsa, Gino Bramieri è riuscito a fare l'ennesimo tutto esaurito al Teatro Manzoni. La serata del 2 maggio, condotta da Marco Columbro, ha visto alternarsi sul palco molti amici coi quali ha condiviso momenti felici della sua vita, nel lavoro come nel privato. E i festeggiamenti non finiscono qui. Sempre a Milano, la Biblioteca Umanistica dell'Incoronata in Corso Garibaldi ospiterà, fino al 29 maggio, una mostra che racconta l'uomo e l'artista in tutte le sue variopinte sfaccettature, tra fotografie, locandine e oggetti personali per la prima volta mostrati al pubblico. L'idea di festeggiare degnamente l'attore milanese è stata promossa con grande impegno dalla nuora Lucia, che ha potuto contare sulla collaborazione dell'Associazione Music and Partners, insieme al patronato della Regione Lombardia e al patrocinio del Comune di Milano.

Il Teatro degli Audaci sta crescendo e sabato 12 settembre 2015 alle ore 19.00, in Via Giuseppe De Santis, 29 - Roma (zona Porta di Roma), arriva a inaugurare la sua terza stagione teatrale con 15 spettacoli scelti accuratamente per soddisfare i gusti di un pubblico che lo ha seguito fin dall’inizio o che lo ha scoperto per caso, affiancandolo in un cammino di crescita comune. Tante le nuove proposte che arrivano da giovani talenti e da chi nel mondo del teatro è conosciuto già da anni. Una novità, che contribuisce a rendere questa stagione 2015-2016 una stagione esagerata, è la presenza di eventi speciali con alcuni dei più noti protagonisti del panorama artistico italiano, come Rocco Papaleo in Una piccola impresa meridionale e il trio al femminile composto da Iva Zanicchi, Corinne Clery e Barbara Bouchet in Tre donne in cerca di guai.

TOP