Venerdì, 28 Settembre 2018 19:34

Due addetti alle pulizie - Spazio Diamante (Roma)

Si intitola "Due addetti alle pulizie" il nuovo spettacolo scritto e diretto da Chiara Arrigoni. Ma dietro a questo titolo didascalico si nasconde in realtà un intento interessante quanto ambizioso: realizzare uno spin-off del celebre "Il Calapranzi" di Harold Pinter.

Venerdì, 23 Marzo 2018 15:24

Il ritorno a casa - Teatro Tordinona (Roma)

Dal 20 al 31 marzo. Approda al Teatro Tordinona un altro dei capolavori di Harold Pinter, l'ultimo del fecondo periodo iniziale della sua produzione: in "Il ritorno a casa" il geniale commediografo inglese si dedica alla distruzione della morale sociale e degli ipocriti valori della vita familiare, il tutto con lo stile ambiguo, enigmatico, addirittura criptico che ne rappresenta il marchio di fabbrica.

Domenica, 22 Gennaio 2017 15:17

Tradimenti - Teatro Manzoni (Milano)

Dal 12 al 29 gennaio. Scritto nel 1978 e ambientato tra Londra e Venezia, “Tradimenti” di Pinter (Nobel 2005) nasce dallo spunto autobiografico della sua lunga relazione extraconiugale. È quella “Tanta voglia di lei” vissuta durate gli anni che hanno segnato le ideologie o che, come il Sessantotto, hanno fatto la storia. Nel mezzo, amori finiti, tradimenti, movimenti guidati dalla sapiente regia di Michele Placido. Protagonisti del triangolo sono Ambra Angiolini, Francesco Scianna e Francesco Biscione, praticamente perfetti.

Sabato, 24 Dicembre 2016 16:04

Il Calapranzi - Alta Luce Teatro (Milano)

Un testo geniale, tra i cult del drammaturgo inglese Harold Pinter, ha debuttato ad Alta Luce Teatro con la regia di Luca Ligato. In una scena minimale e asettica, quasi fosse un acquario, si muovono Ben (Elizabeth Annable) e Gus (Gerardo Marinelli), due killer professionisti assoldati da una misteriosa organizzazione criminale che comunica con loro in modo oscuro. Una convivenza forzata con la certezza che qualcuno dall’alto, li controlla e li giudica. Solo il nome della città ed un indirizzo li aiuteranno ad eseguire il loro lavoro: uccidere la vittima indicata, di cui entrambi non conoscono l’identità. E con ogni probabilità, l’identità della vittima li sorprenderà.

Il 9 e il 10 settembre il collettivo belga tg STAN approda alla Pelanda (Short Theatre 11 - Keep The Village Alive) con la messinscena di Trahisons (titolo originale: Betrayal; pubblicato in italiano con il titolo Tradimenti) scritto da Harold Pinter nel 1978 e tradotto in francese da Eric Kahane.

Lunedì, 25 Aprile 2016 15:53

Il Calapranzi - Teatro Libero (Milano)

"Il Calapranzi", per la regia di Corrado D'Elia, porta in scena al Teatro Libero fino al 2 maggio uno dei testi più rappresentati e più rappresentativi di Harold Pinter: l'apoteosi dell'aggressività e della perdita di senso quando paura e incertezza si fanno più palpabili e concreti della materia.

Martedì, 16 Febbraio 2016 18:31

Il Calapranzi - Teatro Studio Uno (Roma)

"Il Calapranzi", che debuttò il 21 gennaio 1960 all'Hampstead Theatre di Londra, è il capolavoro (o, sarebbe meglio dire, uno dei capolavori) del Premio Nobel per la letteratura Harold Pinter. Quello in cui, più di ogni altro, il drammaturgo britannico si libera di ogni inutile orpello per lasciare più spazio possibile al cuore della sua produzione teatrale: due personaggi, i loro dialoghi e soprattutto i loro involuti, tortuosi e imprevedibili percorsi mentali. Non serve altro sulla scena per creare un vero e proprio mondo.

Domenica, 20 Dicembre 2015 14:02

Tradimenti - Teatro Eliseo (Roma)

Il capolavoro drammaturgico di Harold Pinter approda sul palcoscenico del Teatro Eliseo nella regia di matrice eminentemente cinematografica disegnata da Michele Placido. In primo piano le algide atmosfere borghesi di un ménage a trois ad alta densità cerebrale, nel quale l'irruenza passionale ed il trasporto degli istinti hanno da lungo tempo finito per soccombere sotto un coacervo inestricabile di rimpianti, disonestà, inganni perpetrati verso il prossimo ma in primo luogo verso se stessi, incolmabile insoddisfazione e raggelante solitudine dell'anima. Protagonisti del viaggio a ritroso concepito dal ricercato genio creativo pinteriano, Ambra Angiolini, Francesco Scianna e Francesco Biscione.

Domenica, 28 Giugno 2015 14:19

Il Calapranzi - Teatro Out Off (Milano)

Dal 23 al 28 giugno. In un seminterrato isolato, Ben e Gus attendono l’ordine e il nome della prossima vittima. Ma l’attesa dei due sicari diventa indice di una minaccia: a poco a poco qualcosa di innominabile, di incomprensibile arriva dal sottoscala. Da un tubo interfonico e nel calapranzi l’ordine si fa ironicamente ordinazione e lo smarrimento si fa sinonimo di tensione. E’ l’inevitabile ritorsione che arriva da fuori e stravolge i piani dei due, crea conflitto, sposta, senza significato apparente, il mirino della loro aggressività, e inesorabilmente le loro paure. Le loro domande come le nostre sono destinate a non ricevere una risposta. La soluzione forse è illogica e insperata come la violenza degli uomini. "Il Calapranzi" di Harold Pinter approda al Teatro Out Off di Milano con la regia di Antonio Mingarelli, protagonisti in scena Fabrizio Martorelli e Alberto Onofrietti.

Martedì, 17 Marzo 2015 21:57

La Festa - Teatro Cometa Off (Roma)

Marianna Galloni dirige un giovane e affiatato gruppo di attori nella messa in scena di "Party Time", forse l'opera più dichiaratamente politica e sociale di Harold Pinter, scritta nel 1991. L'autore racconta: « Una sera mi trovavo ad una festa. Mi avvicino a due signore turche che stavano chiacchierando tra di loro: - Cosa ne dite delle torture che avvengono tutti i giorni nel vostro paese? Mi guardano sbalordite. - Torture? Quali torture? - Ma come? Non sapete che ogni giorno vengono torturati decine e decine di uomini nel vostro paese?... - Ma no vi sbagliate, solo i comunisti vengono torturati... Invece di strangolare le due signore lì per lì me ne tornai a casa e cominciai a scrivere Party Time!» (Harold Pinter)

Pagina 1 di 2
TOP