L’idea per “U* - Storia di un’identità fluida” nasce dall’apprendimento di un fatto avvenuto in Canada nel novembre del 2016: la nascita di Searyl Doty, il primo bambino al mondo la cui tessera sanitaria reca menzione ad un sesso indeterminato, ‘Undetermined’. Il collettivo artistico CRiB - formato da Beatrice Fedi, Roberto Di Maio e Carolina Ciuti - si interroga sul concetto di identità di genere, dalla Preistoria alla società contemporanea, con questo innovativo progetto, recentemente insignito del Premio Della Critica Direction Under 30 al Teatro Sociale di Gualtieri. Appuntamento a Roma, per la precisione presso Carrozzerie n.o.t., dal 10 al 12 gennaio.

Lunedì, 26 Settembre 2016 20:28

A Sciuquè - Teatro al Gasometro (Roma)

Chiude la rassegna teatrale estiva, vivace e indipendente, svoltasi alle pendici del Gasometro, l’ultimo lavoro scritto e diretto da Ivano Picciallo, da lui stesso interpretato con Adelaide Di Bitonto, Giuseppe Innocente, Igor Petrotto e Francesco Zaccaro. In “A Sciuquè” il gioco diviene leitmotiv di un viaggio emotivo vibrante, che prende le mosse dalla leggerezza dell’infanzia con i suoi passatempi chiassosi e scanzonati, attraversa con nostalgica malinconia gli anni dell’adolescenza e della scoperta dei primi amori, approda infine ad un maturità aspra e sofferta, offuscata dal fantasma di un gioco tramutatosi nell’oscura dipendenza dagli abbaglianti colori delle slot machine.

Lunedì, 02 Novembre 2015 21:40

Sudori Freddi - Teatro La Comunità (Roma)

Giancarlo Sepe torna in scena al Teatro La Comunità di Roma, con “Sudori Freddi”: “la disperata, asimmetrica e ironica ricostruzione di un delitto passionale, senza passione, ideato da un pazzo ventriloquo, con l'aiuto di una donna fantasma e di un uomo affetto da vorticose vertigini...". Uno spettacolo sull'amore impossibile, l'amore cercato, voluto, negato dalla morte e non solo. La mise en scene rende omaggio a due indiscussi maestri del genere noir del ‘900 come Pierre Boileau e Thomas Narcejac, ispiratori del mago del brivido Alfred Hitchcock per numerose sceneggiature, una su tutte quella di “Vertigo - La donna che visse due volte”, con la riuscita ambizione di esprimere tutti i desideri sotterranei mai rivelati dal regista nei suoi film.

Ad inaugurare la seconda stagione della linea APACHE, edizione 2015, il Teatro Litta è lieto di ospitare "WHITE:WIDE:WET" il primo lavoro come regista di Andrea Pizzalis: performer, fotografo ed artista visivo, apprezzato negli ultimi anni per il suo impegno con alcune delle compagnie di ricerca più importanti in Italia.

TOP