Luna è un monologo che affronta più tematiche insieme: il conflitto fra la parte maschile e femminile di un uomo, l'intolleranza verso il diverso, l'impossibilità di vivere liberamente la propria identità sessuale. Un ragazzo, nato maschio, educato come un maschio, cresciuto come maschio, sente invece una parte di sé essere femminile, essere donna, e la rifiuta, non la accetta. Ma quel “richiamo” si fa sempre più forte e cresce di giorno in giorno. E arriva il momento della scelta, del mettersi a confronto con questa parte che non cede e non ti lascia. E ti senti spaccato in due, con una doppia personalità, una doppia vita, un doppio modo di essere e di pensare. “Luna” mette in scena la lotta fra queste due parti nella vita di un ragazzo come tanti che incontriamo ogni giorno, che ci passano accanto per strada, che vediamo in palestra, in discoteca, nei bar. Un ragazzo che di giorno è Andrea e la sera diventa Luna.

Venerdì, 11 Maggio 2012 19:47

The History Boys - Teatro India (Roma)

The history boys

Dal 2 al 13 maggio. Una delle più celebri commedie del drammaturgo inglese Alan Bennet, “The History Boys”, debutta finalmente a Roma con il suo primo allestimento italiano, che porta la prestigiosa ed inconfondibile firma di Ferdinando Bruni ed Elio De Capitani. Un testo drammaturgico brillante, acuto ed ironico, magistralmente portato in scena con istrionico entusiasmo e sapiente energia, per interrogarsi sull’intrinseco valore della cultura e sul suo rapporto col superficiale cinismo della società contemporanea, sui differenti indirizzi didattici e pedagogici, sul complesso rapporto tra autenticità e verosimiglianza, veridicità e ambiziosa ricerca di affermazione sociale, professionale ed emozionale da parte dell’individuo.

TOP