Martedì 21 aprile sul palcoscenico del Teatro Argentina Giancarlo Cauteruccio torna a confrontarsi con l’Eneide, con gli scenari e gli dei di un mito fondativo per la storia dell’Occidente, portando in scena, a distanza di trent’anni, Eneide di Krypton - un nuovo canto. L’opera riprende vita nella versione trascinante ed evocatrice di un “concerto/teatro”, una vera e propria vibrazione di suono e voce, una tessitura tra musica rock e parola teatrale, in dialogo con il presente per indagare nuovi territori scenici e musicali.

Torna in scena “Planetario”, lo spettacolo dei Deproducers che illustra le meraviglie del cosmo attraverso i racconti dell'astrofisico Fabio Peri, accompagnato dalla musica del collettivo artistico, dalle immagini ufficiali dell’Esa e della Nasa e da visual suggestivi creati ad hoc.

In occasione del settantennale della Festa della Liberazione, Massimo Zamboni, Gianni Maroccolo, Francesco Magnelli, Giorgio Canali e Angela Baraldi lanciano una campagna su musicraiser per la produzione di un cofanetto dal titolo "Breviario Partigiano" che sarà presentato il 25 aprile a Correggio.

TOP