Martedì 8 maggio è stata presentata la stagione 2018/2019 del Teatro Sala Umberto, la diciassettesima con la direzione artistica di Alessandro Longobardi. Un cartellone all’insegna della drammaturgia contemporanea e della musica, con una particolare attenzione ai giovani e ad un umorismo sempre acuto e sobrio.

Interazione, interdisciplinarietà, formazione, rapporto con il territorio e valorizzazione della scena contemporanea. Queste sono le parole chiave che il Teatro Tor Bella Monaca, il Teatro Villa Torlonia, il Teatro Biblioteca Quarticciolo, il Teatro Scuderie Villino Corsini e il Teatro del Lido di Ostia, uniti nel sistema Casa dei Teatri e della Drammaturgia Contemporanea, hanno bene in mente per la stagione 2014/15 presentata martedì alla stampa nell'incantevole cornice del Teatro Villa Torlonia.

Domenica, 17 Novembre 2013 16:34

Stare meglio oggi - Teatro Cometa Off (Roma)

Dal 5 al 17 novembre. Giacomo Ciarrapico, uno degli autori della celebratissima serie tv “Boris”, mette in scena l’evoluzione del suo testo, nato nel 2005, "Stare meglio oggi", una commedia iperrealistica e tragicomica che, attraverso le complicate vicende umane di un trentacinquenne privo di lavoro, amore e fiducia in se stesso, costruisce un empatico ed essenziale parallelismo con la storia e le dinamiche improbabili, ma purtroppo assolutamente corrispondenti e reali, della società italiana. A dare voce e corpo alle inquietudini e ai tormenti del protagonista è Carlo De Ruggieri, fra gli interpreti, nel ruolo di “Lorenzo”, delle serie tv "Boris" e attualmente in scena con lo spettacolo "456" di Mattia Torre, di cui interpreta anche il sequel tv in onda nel programma di Serena Dandini "The show must go off".

Debutta in teatro Stare meglio oggi, il nuovo testo di Giacomo Ciarrapico, uno degli autori della serie cult Boris. Una commedia disincantata e dolceamara che, attraverso le vicissitudini e disavventure amorose di un trentacinquenne, traccia un divertente ritratto, surreale e allo stesso tempo iperrealistico, della società italiana.

TOP