Dal 15 giugno il Teatro di Roma riapre alla città, agli artisti e al pubblico, tornando a essere luogo ‘da vivere’ in tutte le sue componenti: dal pensiero, alle prove, all’incontro, fino allo spettacolo, per un ritorno graduale attraverso un processo in tre tappe stratificate di riappropriazione dello spazio e dell’esperienza collettiva.

Domenica, 24 Aprile 2016 14:05

Carne - Teatro dell' Orologio (Roma)

La premiata ditta Frosini/Timpano, celebrati autori ed attori della scena contemporanea teatrale italiana, riconosciuti per i loro lavori con il premio Rete Critica 2012, il Nico Garrone 2013 e la candidatura al Premio Ubu 2012 come migliore novità drammaturgica, portano in scena "Carne", un testo firmato da Fabio Massimo Franceschelli. In una tranquilla quotidianità casalinga si crea una situazione potenzialmente da sit-com: due coniugi, Lei e Lui, discutono e litigano sulla carne. Comici dialoghi si alternano a buffi monologhi e a tipici screzi coniugali; si sorride con leggerezza e nel ridere riflettiamo, ci mettiamo in discussione, ridefiniamo le nostre certezze.

TOP