Venerdì, 17 Ottobre 2014 19:20

"Muto come un orsetto", di Helfrid P. Wetwood

“Milano, via Padova, un’anziana prostituta giace assassinata nel suo letto. Il referto del medico legale recita “morte per asfissia”.

Il PREMIO AZZECCAGARBUGLI al ROMANZO POLIZIESCO 2014 è stato vinto questo venerdì 10 ottobre dalla nostra autrice ADELE MARINI con il romanzo "A MILANO SI MUORE COSI'" (Fratelli Frilli Editori).

Sergio Crema è un commissario di polizia della squadra Mobile di Torino coinvolto nelle indagini sull'omicidio di Giovanna Morselli, la segretaria di produzione del film Precari, una pellicola che dovrebbe sancire l'approdo della torinese Multivox tra le maggiori case di produzione cinematografiche della penisola.

L’efferato delitto di una giovane donna scuote la tranquilla routine settembrina della cittadina barocca di Acireale, adagiata ai piedi dell’Etna. La pista privilegiata è quella del delitto passionale, della lite domestica, una come tante, degenerata in assassinio.Ma forse le cose non stanno proprio in questi termini.

Pagina 3 di 3
TOP