Lunedì, 26 Dicembre 2016 22:11

Evita - Teatro Sistina (Roma)

Una scommessa decisamente azzardata, una produzione maestosa e certamente impegnativa, un successo indiscutibile ed assolutamente meritato, l’ennesimo firmato da Massimo Romeo Piparo ed accolto dallo storico palcoscenico del Teatro Sistina. “Evita”, musical del 1978 di Tim Rice e Andrew Lloyd Webber al quale fu regalata una seconda giovinezza dal memorabile film di Alan Parker del 1996 con protagonisti Madonna ed Antonio Banderas, torna in scena con una nuova produzione nella quale il ruolo della controversa first lady Argentina è affidato alla sofisticata cantautrice Malika Ayane, al debutto nell’impervio territorio del musical, mentre quello dello spavaldo e caustico Che è incarnato da Filippo Strocchi. Un cast di 26 interpreti, un’orchestra di 13 elementi magistralmente diretta dal vivo dal maestro Emanuele Friello, scenografie, costumi e coreografie così sontuosi e sapientemente realizzati da lasciar impallidire gli sfavillanti fasti di Broadway, in definitiva un appuntamento imprescindibile, in scena a Roma sino a domenica 15 gennaio, per poi sbarcare al Politeama Rossetti di Trieste dal 18 al 22 gennaio.

Cinque anni di repliche per il Gran Varietà di Gennaro Cannavacciuolo, in scena al Teatro della Cometa dal 3 al 20 marzo. Incantevole recital in due tempi sul peccato erotico-umoristico nella canzone d’epoca, con l’accompagnamento di tre eccellenti musicisti: Marco Bucci al pianoforte, Andrea Tardioli al clarinetto e sax, Francesco Marquez al violoncello. Per una serata all’insegna delle emozioni.

TOP