Il Teatro dell’Angelo torna a dar vita al Festival dei Corti Teatrali che vide la luce nel 1997, partorito dalla mente di Massimiliano Caprara. Organizzato e prodotto per due anni consecutivi presso il Teatro Vittoria torna, a 18 anni di distanza, in un’edizione che vuole riprendere l’assetto originario e adattarlo a successive repliche, considerato che ormai si tratta di un genere teatrale consolidato, come lo stesso Caprara ha evidenziato presentando la serata, apprezzato anche all’estero. Il Festival, in programma da lunedì 20 aprile a domenica 26 con la premiazione del corto vincitore al Teatro dell’Angelo in Prati, cerca di stabilire un dialogo immediato con il pubblico chiamato a votare il miglior spettacolo di ogni serata, scegliendo di dare la preferenza al testo, alla regia o agli attori.

Domenica, 02 Dicembre 2012 21:42

Exiles - Teatro Belli (Roma)

In scena presso il delizioso Teatro Belli di Roma - fino al 2 dicembre -  “Exiles”, l’unica opera teatrale prodotta dall’illustre scrittore irlandese James Joyce. L’opera trae origine da spunti fortemente autobiografici sia nelle dinamiche psicologiche, profonde e sottili, che investono i personaggi, sia nel contesto storico e sociale dell’Irlanda dei primi anni del ‘900. Di quell’epoca e di quella realtà sociale Joyce rifiuta il conformismo della morale cattolica, sviluppando un comportamento anticonvenzionale e uno spirito fortemente ribelle. Anticonformiste saranno anche le sue scelte di vita: porterà con sé fuori dall’Irlanda, in un esilio volontario, Nora (nel testo è rappresentata dalla protagonista Bertha), la donna di cui si era innamorato, che non sposerà e dalla quale avrà un figlio.

TOP