Giovedì, 14 Febbraio 2019 20:03

Le notti bianche - Teatro Ghione (Roma)

"Le notti bianche", il famoso racconto giovanile di Fëdor Dostoevskij già trasposto in un film negli anni '50 da Luchino Visconti, approda ora sul palco del Teatro Ghione in un adattamento teatrale che porta la firma di Francesco Giuffrè.

Il Teatro Argot Studio è pronto ad accogliere il suo pubblico per la nuova stagione teatrale 2015/2016: Il Folle Volo Continua… Una presentazione originale alla stampa della nuova stagione articolata tra spettacoli di “lunga durata” e progetti, rassegne e laboratori, unendo il classico e soprattutto la rilettura e riscrittura di testi noti a novità in prima nazionale. Presentazione all’ insegna dello spettacolo con le musiche del Maestro Paolo Vivaldi, caratterizzate da note struggenti e di grande raffinatezza.

Trent’anni di storia 1984-2014/2015 proiettati in avanti, come recita il titolo della presentazione della prossima stagione teatrale, Visioni dal futuro. Un lavoro centrato sul testo non solo contemporaneo ma sulla sua attualizzazione. Il Teatro Argot Studio per la presentazione della stagione in modo originale sceglie di non recitare il Bignami degli spettacoli ma di trasferirne lo spirito, le ragioni e le scelte.

Dal 4 al 30 marzo. Carlo Giuffrè, uno dei grandi maestri del teatro italiano, presta voce e volto alla storia di Oskar Schindler che ripercorre e ricostruisce quegli anni, in cui migliaia di ebrei polacchi furono rastrellati e portati nei campi di concentramento, mentre a Varsavia fu eretto il più grande ghetto d’Europa.

Sarà in scena al Piccolo Eliseo Patroni Griffi dal 4 al 30 marzo 2014 Carlo Giuffrè in "La lista di Schindler" scritto e diretto da Francesco Giuffrè; drammaturgia Ivan Russo e Francesco Giuffre’, con Marta Nuti (Emile Schindler), Pietro Faiella (Amon Goeth), Valerio Amoruso (Itzhak Stern), Riccardo Francia (Uomo).

TOP