Dal 22 ottobre al 3 novembre, il Teatro Franco Parenti di Milano propone uno spettacolo intriso di umanità, storia, politica, etica, amicizia, responsabilità e gratitudine, declinato secondo le migliori tradizioni del teatro italiano: commedia dell’arte e tragedia. È "Il Discorso del Re", di David Seidler, Premio Oscar 2011 per la sceneggiatura originale del film dallo stesso titolo che narra la storia, realmente accaduta, di come un finto logopedista australiano, abbia saputo condurre Albert, secondogenito del Re Giorgio V, a vincere la sua balbuzie e parlare con accorato sentimento al popolo inglese, una volta salito al trono con il nome di Giorgio VI.

Giovedì, 22 Novembre 2012 07:27

Il discorso del re - Teatro Quirino (Roma)

Il discorso del re

Dal 13 novembre al 2 dicembre. La brillante intensità della pièce “Il discorso del re” dello sceneggiatore londinese David Seidler, dopo aver conquistato senza riserve le platee cinematografiche con la pluripremiata trasposizione diretta da Tom Hooper con protagonisti Colin Firth, Geoffrey Rush e Helena Bonham Carter, si riflette in maniera altrettanto vigorosa nella versione teatrale attualmente in scena al Quirino di Roma, per poi proseguire il cammino di un’impegnativa tournèe sui palcoscenici dell’intera penisola. Pilastri di una sontuosa esaltazione della drammaturgia della parola un magistrale Filippo Dini e l’istrionico Luca Barbareschi, in questa circostanza anche nelle vesti di produttore e regista.

Il coraggio di Adele

Giampiero Rappa, dopo i successi di “Prenditi cura di me” e “Sogno d’amore”, ritorna al Piccolo Eliseo con “Il coraggio di Adele” in scena fino al 18 marzo. Ancora una volta l’autore genovese, già premiato per “Gabriele” nella rassegna di Teatro Emergente e con il Premio Enrico Maria Salerno per “Prenditi cura di me”, si conferma uno tra i drammaturghi più prolifici ed originali del panorama teatrale italiano.

Pagina 2 di 2
TOP