Dal 15 luglio parte la XXII edizione de "I SOLISTI TEATRO", una delle manifestazioni più affascinanti e attese del panorama culturale e artistico dell'Estate Romana, ideata nel lontano 1994 dalla Cooperativa Teatro 91, per la direzione artistica e organizzativa di Carmen Pignataro. Una tradizione viva che unisce più generazioni di artisti e spettatori romani, vero patrimonio culturale della città, che nonostante le difficoltà economiche è difesa con appassionata ostinazione proprio dagli artisti e dagli addetti ai lavori, per offrire anche quest'anno un cartellone artistico di livello internazionale. La manifestazione andrà avanti fino al 13 agosto all'interno dell'ormai tradizionale cornice dei Giardini della Filarmonica Romana.

Caparezza, Loris Vescovo, Filippo Graziani, Raiz & Fausto Mesolella, Virginiana Miller sono i vincitori delle Targhe Tenco 2014, il riconoscimento più autorevole della musica italiana, organizzato dal 1984 dal Club Tenco e assegnato da una giuria composta da oltre 200 giornalisti (di gran lunga la più vasta e rappresentativa in Italia in campo musicale).

Mercoledì 29 ottobre all’Auditorium Parco della Musica di Roma Raiz e Mesolella con la straordinaria partecipazione di Rita Marcotulli e Marco D’Amore, proporranno in concerto "Dago Red", in un viaggio tra Napoli, il Mediterraneo e le reinvenzioni dei classici del rock.

È “Buonanotte Oreste", per la regia di Michele Casella, il terzo appuntamento della rassegna Radici, curata da Valeria Impagliazzo, nata dall’idea del parroco Don Peppino De Luca e di Ciro Aquino, pronti ancora una volta a dare spazio ai giovani e soprattutto al teatro sperimentale e non.

TOP