Tra le innumerevoli sfaccettature dell’universo della commedia brillante, il Teatro de’ Servi, ormai saldo avamposto di questo genere teatrale nella capitale, ha scelto di puntare i riflettori su una tematica di imperitura comicità: gli alti e bassi, i vizi e le virtù, le rocambolesche disavventure di un adrenalinico rapporto di coppia, quello servito dalla sapiente maestria drammaturgica di Michela Andreozzi, perfettamente speziata dalla regia di Massimiliano Vado, in “Prestazioni straordinarie”.

Un omicidio a prova di errore il cui enigma viene svelato da una coppia di inadeguati e pittoreschi agenti: «L’ispettore Drake e il delitto perfetto» è una brillante commedia ricca di battute ad effetto arrivata martedì 7 marzo al debutto romano. A portala in scena sul palco del Teatro Sala Umberto è Sergio Assisi, assieme ad un cast preparato ed affiatato. Repliche fino al 19 marzo.

Declina i titoli dei film di 007 la campagna grafica della stagione 2016/2017 del Teatro Sala Umberto e, al motto di “Licenza di Ridere”, il direttore artistico Alessandro Longobardi accoglie pubblico e stampa per la presentazione di una stagione che si preannuncia ricca, variegata, e di grande spessore.

Una stagione elegante, brillante ed intelligente! Così Giorgio Barattolo, Direttore artistico de Teatro della Cometa ha definito la trentesima stagione del teatro di Via del Teatro Marcello.

Sabato, 02 Marzo 2013 17:40

Padania Libre - Teatro de' Servi (Roma)

Dal 19 febbraio al 10 marzo. In un rustico salotto valtellinese campeggiano inquietanti, sinistre presenze totemiche, che ci raccontano sin dal primo colpo d'occhio il punto di vista sociopolitico dei padroni di casa, i coniugi Casunziei: leghisti "duri e puri", intransigenti sostenitori dello status quo padano ed insofferenti ad ogni presenza estranea, che si tratti di un meridionale o ancor peggio di un extracomunitario, come reagiranno alla sorpresina confezionata per loro dall'adorabile figlia prediletta, pronta a presentargli un esuberante e incontenibile fidanzato romanaccio? C'è da scommettere che l'incontro-scontro proposto dall'autore e regista romano Marco Costa con questa originale rivisitazione di "Indovina chi viene a cena?" in salsa di polenta e capriolo, si tradurrà in un tourbillon di imprevedibili equivoci, machiavelliche cospirazioni e saporite risate.

Dopo il successo ottenuto la scorsa stagione torna in scena dal 19 febbraio al 10 marzo al Teatro de' Servi di Roma, "Padania Libre" una commedia di Marco Costa con Fabrizio Sabatucci, Roberto Stocchi, Antonella Alessandro, Andrea Planamente e Veruska Rossi.

Sabato, 24 Novembre 2012 14:53

Lo Potere - Teatro della Cometa (Roma)

Cinque secoli di distanza separano le due storie narrate e messe a confronto in questo singolare esperimento drammaturgico, ma la lotta tra bene e male in fondo si ripete inesorabile, sempre con le medesime aberranti dinamiche psicologiche al servizio della conquista spasmodica di un unico obiettivo, “Lo Potere”. Questo il tema della pièce in scena al Teatro della Cometa fino al prossimo 9 dicembre.

Alla ricerca della romanità

Attori della nuova leva della scuola romana salgono sul palco per riportare alla luce la romanità perduta: quella del secolo scorso, consacrata alla tradizione teatrale e cinematografica da attori del calibro di Aldo Fabrizi, Anna Magnani, Nino Manfredi, e quella dei secoli più addietro consacrata alla storia da personaggi che hanno reso immortale, quindi “Eterna”, questa città.

TOP