Fabrizio Corgnati

Articoli di Fabrizio Corgnati

I Giardini di Chernobyl nascono nel febbraio del 2014 e appena cinque mesi più tardi iniziano le registrazioni del loro primo lavoro con Giulio Ragno Favero (bassista e produttore de Il Teatro degli Orrori) presso il Lignum Studio, lo stesso dove Il Teatro degli Orrori e gli Afterhours hanno prodotto il brano “Dea” per il remake dell‘album “Hai Paura del Buio?”.

"Guardare lontano". Per i Ghost non è solo il titolo dell'ultimo album, ma uno stile di vita: partecipare, "condividere emozioni", per usare le loro parole, come antidoto alla crisi, non solo economica ma anche culturale e sociale.

Un titolo che più didascalico non si poteva. "Paura", il nuovo album di Felpa (alias Daniele Carretti, ex Offlaga Disco Pax), parla appunto della paura.

Giovedì, 15 Gennaio 2015 15:10

MATINEE - These Days (Neon Tetra Music, 2014)

"These Days" è l'album di debutto dei Matinée, band italiana emigrata in Inghilterra: un indie rock non troppo indie, un brit-pop non troppo brit.

Mercoledì, 14 Gennaio 2015 16:27

BOXED IN - Boxed in (Nettwerk, 2015)

"Boxed In" è il primo album del progetto omonimo del producer inglese Oli Bayston: un disco interamente elettronico, fatto di canzoni talmente belle che avrebbero funzionato meglio in acustico.

SaltinAria.it ha incontrato, alla presentazione del suo nuovo tour italiano, la leggenda del folk James Taylor: 100 milioni di album venduti, 40 dischi d'oro, cinque Grammy Awards, inserito nella Rock'n'Roll Hall of fame e tra i 100 più grandi artisti di tutti i tempi da "Rolling Stone". Un colloquio a cavallo tra musica e attualità, tra la sua amata Italia e il mondo sull'orlo di un drammatico scontro di civiltà.

Lo ha spiegato la stessa autrice Sabina Guzzanti nell'incontro con il pubblico dopo la proiezione: "Non è un film sulla mafia". In "La trattativa" non troverete padrini, capi dei capi o piovre.

Con la loro fusione di generi, strumenti e sonorità, i White Hills sono stati un colpo di scena nel panorama rock moderno.

Un monologo, un dialogo immaginario e un musical: c'è tutto questo nelle due ore di spettacolo di Francesco Meoni sui tragici destini paralleli dei due cantautori padre e figlio, Tim e Jeff Buckley.

A soli diciannove anni, il cantautore vicentino David Coppola ha già dato alle stampe il suo album di esordio, "Run Away".

TOP