Fabrizio Corgnati

Articoli di Fabrizio Corgnati

Terra NaomiLa cantautrice americana apre il secondo tour nella sua amata Italia con un intimo set acustico al Magnolia di Segrate, in cui colpisce per il rapporto familiare che sa instaurare con il pubblico e per i nuovi pezzi che propone, che troveranno spazio nel secondo album di prossima uscita.

elisa casile

"Orchidee" è l'album di debutto, dopo una lunga gavetta di un certo successo, della palindroma cantautrice astigiana Elisa Casile. Un disco che denota ricercatezza compositiva, arrangiamenti di grande atmosfera, un uso maturo della vocalità che ne fanno uno dei prodotti più interessanti dell'ultima generazione del panorama cantautorale italiano.

terra naomi

L'Italia si è innamorata di lei grazie al suo duetto con Elisa sulle note di "River" di Joni Mitchell. E lei ha ricambiato con un profondo amore per il nostro paese, conosciuto con il fortunato tour dell'anno passato. Terra Naomi, la cantautrice di Saratoga Springs diventata famosa con i suoi video su Youtube prima ancora di raggiungere il successo discografico, è pronta a riallacciare il filo lasciato in sospeso qualche mese fa con i propri fan italiani, in trepida attesa del suo secondo album internazionale in uscita non più tardi del prossimo anno. E, alla vigilia del suo ritorno sul palco, si confessa ai microfoni di SaltinAria.

lisa maroni auditorio intimo

Canta in portoghese, ma viene da Terni: è Lisa Maroni. Nel suo primo album da solista, il delicato "Auditório intimo", la cantautrice che ama il Brasile mescola pezzi da lei scritti a cover dei classici del jazz e della musica popolare verde-oro.

croce e delizia

Il secondo album di Simona Molinari, lanciata a Sanremo due anni fa dal fortunato brano "Egocentrica", si intitola "Croce e delizia" ed è anticipato dal duetto con Ornella Vanoni in "Amore a prima vista". Un disco sostanzialmente swing ma dai colori variegati, in cui la bella voce della napoletana spazia su temi e ritmi molto originali e diversi tra loro.

valeria vaglio

La giovane cantautrice barese, a Sanremo due anni fa, pubblica il suo secondo album "Uscita di insicurezza", che vanta collaborazioni eccellenti come quelle con il produttore Diego Calvetti e con Bungaro. Un disco che non brilla per originalità, ma in cui le sue doti interpretative e vocali spiccano insieme ad una sonorità curata fin nel minimo dettaglio.

david byrne

L'ex leader dei Talking Heads, con Fatboy Slim nel ruolo che fu di Brian Eno, torna a farsi sentire con un doppio album nato dal progetto di un musical sulla storia della first lady filippina Imelda Marcos. Un capolavoro di ricerca musicale che unisce alcune tra le più belle voci femminili della nostra epoca.

paola turci giorni di rose

Paola Turci propone il secondo atto della trilogia prevista in questo anno solare. "Giorni di rose" è un inno alle varie facce dell'amore, realizzato tramite otto brani di cui altrettante colleghe le hanno fatto dono. Un album frutto di collaborazioni importanti: Fiorella Mannoia, Marina Rei, Grazia Verasani, Ginevra di Marco, Chiara Civello, Carmen Consoli e Nada.

fiorella mannoia

Antefatto: per raggiungere Torino da Barcellona, dove si trovava nel weekend, il vostro cronista ha affrontato una vera e propria odissea. Aereo cancellato courtesy of Eyjafjallajokull, ricerca di un'alternativa al volo, 14 ore di pullman, pisolino rapido, un boccone di corsa e poi via verso il Teatro Regio. Il tutto, come se non bastasse, sotto una pioggia letteralmente torrenziale. Dunque era grande la pressione sull'inconsapevole Fiorella Mannoia per riuscire a non farmi rimpiangere questa rincorsa.

rummer and grapes

L'album di esordio del quartetto di Terni è un distillato di indie rock poco originale, ma assai ben realizzato: nove tracce che sanno di new wave, di brit pop, di Londra, alcool e vita notturna. In una parola, sanno di Inghilterra.

TOP