Torna sul palcoscenico del Teatro Brancaccio la magia della fiaba romantica, incentrata sull’eterno confronto fra il bene e il male, in questo caso fra la Principessa Sperduta e Madre Gothel. Splendido il cast di «Rapunzel», fra cui primeggia Lorella Cuccarini, per l’occasione in versione noir.

Mercoledì, 24 Dicembre 2014 08:59

Rapunzel, Il Musical - Teatro Brancaccio (Roma)

Giovedì 18 dicembre, in Prima nazionale ha debuttato al Teatro Brancaccio "Rapunzel", diretto da Maurizio Colombi, noto per i successi ottenuti nelle passate stagioni con "Peter Pan". Nei panni di Madre Gothel, una brava Lorella Cuccarini, per l’occasione in versione dark. Ad affiancarla Alessandra Ferrari e Giulio Corso. Di grande effetto le scene di Alessandro Chiti.

Il debutto in Prima Nazionale per lo spettacolo ispirato alla fiaba dei fratelli Grimm è previsto per giovedì 18 dicembre. Lorella Cuccarini, per l’occasione in versione noir, interpreterà la perfida Madre Gothel. Alessandra Ferrari sarà Rapunzel, mentre Giulio Corso vestirà i panni del ladro scanzonato Phil. Repliche fino al 25 gennaio.

TOP