Giovedì, 10 Settembre 2015 17:45

Uno sguardo sull’Expo 2015

Una rappresentazione pop ispirata alla pubblicità e al design

L’Expo di Milano è certamente l’evento dell’anno, non solo per la città e per l’Italia, tra entusiasti, detrattori e curiosi. Sicuramente è un appuntamento che un cittadino italiano non può mancare perché comunque ha un senso dire “c’ero anch’io” e in ogni caso stare dentro le cose è sempre uno sguardo in più del sentito dire. Proprio di uno sguardo si tratta perché non ho scelto di dedicarmi a questo appuntamento per visitare il più possibile ma di viverlo, andando a zonzo e assaggiandolo. Era lo spirito che mi interessava cogliere. Per il resto è stato scritto, detto e mostrato di tutto e di più.Ci sono solo due alternative a mio avviso per scriverne: un’analisi approfondita e accurata, descrittiva, di tipo enciclopedico, o il racconto in presa diretta dell’aria che si respira. Sono andata cercando di non avere aspettative, pensando che non potevo disertarlo ma senza eccessiva curiosità, aspettative o pregiudizi.

Una mostra per esaltare il made in Italy nella sua componente di eccellenza tecnica e produttiva come anche di tradizione culturale con un focus sul tema del nutrimento in omaggio all’Expo 2015. L’iniziativa sposa l’impresa orafa con una casa museo di fama internazionale che ha nel gioiello il proprio simbolo.

Dal 12 marzo al 28 giugno 2015, il Palazzo Reale di Milano ospita, all'interno del palinsesto di Expo, la mostra “L'arte lombarda, dai Visconti agli Sforza”, premessa artistica fondamentale per la grande mostra dedicata a Leonardo che aprirà il 15 aprile e celebrerà la centralità e l’internazionalità di Milano alle radici della cultura dell'Europa moderna (sarà possibile acquistare biglietti congiunti per entrambe le mostre).

L’associazione “Nihao Puliya” di Taranto, impegnata a livello regionale nella promozione del territorio verso turisti e studenti cinesi, ha partecipato alla presentazione del “China Outbound Tourism Quality Service Program-QSC”, organizzata a Roma nella sede Confesercenti Nazionale da Assoturismo-Confesercenti, ItalyChinaTourism, IFCOT, Fondazione Italia Cina, SuperTO.

TOP