Bis

La settima edizione di Short Theatre, ormai irrinunciabile ed accogliente microcosmo per gli artisti della scena drammaturgica e performativa contemporanea italiana, nonché per un sempre più numeroso pubblico di appassionati estimatori, indirizza il proprio orizzonte di ricerca lungo il sentiero individuato sin dal sottotitolo, “West End”. Frammenti di teatro, danza, musica, arte visiva per raccontare l’esistenza quotidiana e le aspirazioni, spesso tragicamente frustrate, di tutti noi, occidentali ormai giunti inesorabilmente alla fine. La fine infinita dell’occidente che, appunto, non finisce mai. In scena al Teatro India, nella seconda giornata del festival, Ambra Senatore e Antonio Tagliarini con “Bis”, Teatro della Tosse con “Generazioni componibili” e Teatri di Vita con “L’omosessuale o la difficoltà di esprimersi”.

TOP