Da stasera Orbetello ospita il festival "Arie di Mare" in Laguna, teatro e musica all'insegna della riflessione sull'attualità e della comunione tra popoli e culture. La direzione artistica è affidata a Pamela Villoresi, che abbiamo intervistato in merito a questa interessante rassegna e ai suoi progetti in cantiere per la prossima stagione.

Dal 6 al 10 marzo e dal 14 al 17 marzo. “Vedo l’utopia. Sta all’orizzonte. Io mi avvicino due passi, lei si allontana due passi. Cammino dieci passi verso l’orizzonte, e l’orizzonte si allontana dieci passi più in là. Per molto che io cammini, mai la raggiungerò. A che serve allora l’Utopia? A questo serve: a camminare”. Uno spaccato di storia italiana e di un’epoca dove l’idea di politica come sacrificio, abnegazione, servizio, sembrava ancora possibile.

Pagina 2 di 2
TOP