Enrico Vulpiani

Articoli di Enrico Vulpiani

Mercoledì, 18 Febbraio 2015 22:10

Erano tutti miei figli - Teatro Palladium (Roma)

Un intenso Mariano Rigillo, una struggente Anna Teresa Rossini, guidati dall’incisiva regia di Giuseppe Dipasquale. Sulla scia del vivo successo riscosso in tournée nazionale, dal 10 al 21 febbraio approda al Palladium di Roma “Erano tutti miei figli”, nuovo allestimento del capolavoro di Arthur Miller.

Mercoledì, 18 Febbraio 2015 19:09

Donna Non Rieducabile - Teatro Brancaccino (Roma)

Elena Arvigo porta in scena al teatro Brancaccino di Roma “Donna non rieducabile” memorandum teatrale su Anna Politkovskaja, un monologo di forte attualità nato dalla penna di Stefano Massini.

Martedì, 10 Febbraio 2015 21:17

Zitti Zitti - Casa delle Culture (Roma)

Dopo essere approdato, la scorsa primavera, al Roma Fringe Festival, vincendo il premio della critica del pubblico, torna in scena alla Casa delle Culture lo spettacolo “Zitti Zitti” della compagnia Actores Alidos. Una delicata parabola esistenziale, mimata per immagini e suoni, dietro le archetipiche maschere quotidiane.

Martedì, 27 Gennaio 2015 21:18

Doris Every Day - Teatro Tordinona (Roma)

La Compagnia DoveComeQuando prosegue al Teatro Tordinona la messa in scena del suo fortunato spettacolo “Doris every day”, progetto vincitore della residenza artistica La Cattiva Strada/Teatro Studio Uno 2013/14, anche grazie al testo di Laura Bucciarelli, vincitore del Premio di drammaturgia DCQ-Giuliano Gennaio 2012 - IV edizione.

Sabato, 24 Gennaio 2015 13:19

Le voci di dentro - Teatro Argentina (Roma)

Dal 20 gennaio al 15 febbraio torna sul palcoscenico dell’Argentina, durante la sua tournèe di successo in Italia ed Europa, “Le voci di dentro” di Eduardo De Filippo, diretto e interpretato da Toni Servillo, affiancato in scena dal fratello Peppe, leader della Piccola Orchestra Avion Travel.

Riccardo de Torrebruna si cimenta nell'affascinante e complessa messa in scena di Carver. "Cattedrale" è uno dei racconti più belli e forse il più famoso dello scrittore americano, considerato il capostipite del minimalismo letterario americano. I suoi protagonisti sono individui umili, spesso disperati, che si dibattono e si trascinano attraverso le coltri di grigia quotidianità per svelare, spesso solo per un attimo, quel poco di poesia che resta loro dentro. Il regista, grazie ad un racconto inedito di Tess Gallagher, moglie di Carver, ricevuto da Riccardo Duranti, traduttore e amico dello scrittore, riesce a rielaborare e a far vivere la storia attraverso gli occhi del personaggio femminile.

Giovedì, 15 Gennaio 2015 20:13

Il Gabbiano - Teatro Vascello (Roma)

Dal 13 al 25 gennaio. Dopo il buon esito de “La trilogia dell'attesa”, salutato anche dai riconoscimenti ricevuti nelle rassegne teatrali "Le voci dell'anima" (2007), "Ermo Colle" (2008), "Teatri Abitati" (2009), "Undergroundzero Festival N.Y." (2010), "PlayFestival" (2013), la compagnia “La fabbrica” diretta da Fabiana Iacozzilli, si cimenta con uno dei mostri sacri del teatro, “Il gabbiano” di Anton Cechov.

La Stagione di Progetti 14-15 del Teatro di Roma si addentra nel programma di attività e spettacoli del segmento "Roma per Eduardo": a restituirci la tradizione in termini di modernità e attualità della figura di Eduardo, è il nuovo lavoro di uno dei registi che marca stretto i linguaggi del teatro contemporaneo, Antonio Latella che incontra per la prima volta il teatro di Eduardo e ritorna alle sue radici napoletane con "Natale in Casa Cupiello". La nuova produzione del Teatro di Roma che, in prima nazionale dal 3 dicembre al 1° gennaio, porta sul palcoscenico dell’Argentina un classico, capolavoro di “amarezza dolorosa”, che il teatro di Latella reinterpreta attraversando l’eredità di Eduardo come autore, artista e personaggio, dal respiro europeo.

Domenica, 07 Dicembre 2014 13:43

Stomp - Teatro Brancaccio (Roma)

Stomp trova la bellezza e la sua essenza nella realtà quotidiana in cui viviamo. Trasforma scope in strumenti, battiti di mani in una conversazione, bidoni della spazzatura in percussioni; il disordine della vita urbana diventa fonte di stupore e ritmo contagioso. Lo spettacolo, che ha girato più di 40 paesi, approda al Teatro Brancaccio di Roma dal 2 al 14 dicembre.

Al Teatro Vascello, Fondazione Pontedera Teatro ha presentato “Tu! Ognuno è benvenuto”, liberamente ispirato ad America o il disperso di Franz Kafka, con la drammaturgia di Stefano Geraci e Roberto Bacci e la regia di Roberto Bacci; protagonisti in scena Sebastian Barbalan, Silvia Pasello, Francesco Puleo, Alessio Targioni e Tazio Torrini.

Pagina 10 di 12
TOP