Enrico Vulpiani

Articoli di Enrico Vulpiani

Sabato, 08 Novembre 2014 12:32

Zombitudine - Teatro dell'Orologio (Roma)

Dal 2 al 23 novembre. In occasione della commemorazione dei defunti, al Teatro dell'Orologio ha debuttato in prima romana lo spettacolo "Zombitudine", ultimo lavoro della compagnia Frosini/Timpano, nell'ambito della ventinovesima edizione del Romaeuropa Festival. Insieme ai progetti collaterali, le performance urbane Walking Zombi, e il workshop Corpo Morto, lo spettacolo, già successo di pubblico e critica, ha debuttato a dicembre 2013 al Teatro della Tosse e a Fuori Luogo di La Spezia e nel corso del 2014 ha fatto tappa in diversi festival, tra cui l'Asti Teatro Festival, il RIC Festival di Rieti e l'Opera Estate / Festival B.motion di Bassano Del Grappa.

Dopo il riuscito ed apprezzato “Amletò (gravi incomprensioni all Hotel du Nord)" della scorsa stagione, Giancarlo Sepe porta in scena la propria versione di "Gente di Dublino" di James Joyce, raccolta di racconti, scritta all'inizio del '900, con lo pseudonimo di Stephen Dedalus. Lo spettacolo ha esordito con successo all'ultima edizione del Festival dei Due Mondi di Spoleto ed ora riapre le porte della propria casa invitandoci alla festa dei Dubliners, goliardica, solenne e dolente come la verde Irlanda.

Dal 3 al 12 ottobre. La regista Eleonora Pippo propone la trasposizione teatrale/musicale dell'omonimo romanzo a fumetti di Davide Toffolo, “Cinque allegri ragazzi morti” (edizione Fandango-Coconino) - che ispirò la genesi dei Tre allegri ragazzi morti, il gruppo rock indipendente dalle maschere a forma di teschio.

Dal 7 al 19 ottobre. Lucia Calamaro, reduce dai successi del suo “L’origine del mondo”, vincitore di tre premi Ubu, ci riprova con la sua nuova produzione, “Diario del tempo: l'epopea quotidiana”.

Sabato, 04 Ottobre 2014 08:28

Rievoluzione - Teatro Vascello (Roma)

"Rievoluzione" è un progetto teatrale, musicale e video ispirato al libro “Rievoluzione - Romanzo Alchemico” di Andrea Pietrangeli (pubblicato dalla casa editrice Spazio Interiore) e sostenuto dalla musica psichedelica dei Pink Floyd.

Mercoledì, 01 Ottobre 2014 21:37

Hamlet - Teatro Argentina (Roma)

Al Teatro Argentina, nell'ambito del Romaeuropa Festival, è andato in scena, in prima nazionale, “Hamlet”, un progetto di Andrea Baracco, Biancofango, Luca Brinchi e Roberta Zanardo (Santasangre), con la regia di Andrea Baracco, atteso dopo la splendida prova del suo recente “Giulio Cesare”. Lo spettacolo è inserito all’interno di “Shakespeare alla nuova italiana”, rassegna di nove spettacoli che il Teatro di Roma dedica all’opera del drammaturgo inglese.

Antonio Latella, con il monologo “A.H.” prosegue il percorso di analisi artistica sulla menzogna di cui fanno parte, come a formare un unico spettacolo, "Die Wohlgesinnten" tratto dalle "Benevole" di Jonathan Littel, "Peer Gynt" di Ibsen e "Servitore di due padroni" dall'Arlecchino di Goldoni. Un doloroso e necessario viaggio nel male, le sue origini nel cuore dell'uomo, il suo incessante ed orribile ripetersi. Nobile Caronte, l'eccellente sensibilità attoriale di Francesco Manetti.

Dal 29 maggio al 22 giugno. La compagnia Ginepro Nannelli, dopo il brillante successo de “La Cantatrice Calva” dello scorso novembre, torna in scena realizzando, come da titolo, uno studio sulla vecchiaia ispirandosi ancora e felicemente al genio surrealista di Ionesco e alle sue “sedie”.

Avete mai voluto essere invisibili? Vi siete mai domandati di cosa muoiano gli animali selvatici? Avete mai pensato a come sarebbe andata la semifinale di coppa del mondo Italia-Polonia del 1982 se Boniek non si fosse fatto squalificare? In scena un uomo col dono dell'invisibilità e un bambino che cerca di rimettere a posto i pezzi dell’ultima estate della sua infanzia. In un unico corpo si anima una storia così assurda che forse è proprio vera. Siamo all'inizio degli anni '80 e dentro le dinamiche di una strana famiglia. Ma siamo anche al di fuori del tempo e dello spazio, nei luoghi dove solo l'uomo invisibile può addentrarsi.

Giovedì, 05 Giugno 2014 20:59

Noosfera Museum - Teatro Argot (Roma)

Roberto Latini, con il sostegno della sua “Fortebraccio Teatro”, interpreta il Terzo movimento del programma NOOSFERA. Dopo Lucignolo che aspetta la mezzanotte per salire sul Titanic diretto al Paese dei Balocchi come fosse una delle Americhe possibili, dopo il naufragio senza tempo che accompagna la nostra generazione di asini, MUSEUM immagina un approdo possibile all'isola di una scena in cui sono già trascorsi tutti i giorni felici.

Pagina 12 di 13
TOP