Il regista Enrico Maria Lamanna è stato due volte protagonista del Todi Festival 2014. In primo luogo la rassegna ha offerto l'occasione per celebrare i suoi 25 anni di carriera nella Sala delle Pietre - il luogo da cui il suo percorso ha avuto inizio con il musical "Nunsense" - in compagnia di numerosi attori ed amici, tra cui alcune delle sue muse, come Ornella Muti, Giuliana De Sio e Edy Angelillo. Ma soprattutto il Todi Festival è stato cornice quest'anno del debutto di "Vico Sirene", il suo nuovo lavoro, messa in scena di un testo inedito di Fortunato Calvino, con due protagonisti dalla viscerale potenza espressiva come Massimiliano Gallo e Francesco Di Leva. Un'umanità complessa e sofferente, quella dei "femminèlli" napoletani dei quartieri spagnoli, che regala allo spettatore cristalli di commozione, frammisti a istanti di una sferzante ironia inconfondibilmente partenopea.

Todi Festival, l'evento più vivace e dinamico, ribalta del nuovo teatro. Dal 21 al 31 agosto 2014, per un grande appuntamento con il teatro. Direzione artistica di Silvano Spada. Ecco i quindici spettacoli protagonisti e il programma completo delle singole giornate.

L’impegno civile, la vitalità e la professionalità di Franca Rame presso l’Arena Teatro Antonio Ghirelli di Salerno, con Serata Franca Rame, un omaggio alla straordinaria artista milanese, ricordata in chiusura di serata anche dall’onorevole Marina Sereni, Vice Presidente della Camera dei Deputati.

Dal 2 al 21 aprile. Il nome di Manlio Santanelli - so che questa affermazione disturba sempre i colleghi autori che non vorrebbero assolutamente essere ricordati come padri di una sola opera - è indiscutibilmente legato al suo primo testo “Uscita di emergenza” del 1980. Parto dunque da lì perché forse non tutto è stato ancora detto su questo collaudato e rappresentato drammaturgo italiano; ed anche perché forse i più giovani non ne conoscono le origini teatrali.

Mercoledì, 12 Dicembre 2012 18:31

Ma che bell’Ikea - Teatro della Cometa (Roma)

Sull’onda del successo riscosso lo scorso anno, ritorna in programmazione la commedia brillante “Ma che bell’Ikea” dell’eclettico Gianni Clementi, con la regia di Enrico Maria Lamanna, che sarà in scena fino al 6 gennaio al Teatro della Cometa.

Giovedì, 29 Settembre 2011 20:45

Ma che bell’ Ikea - Teatro Sala Umberto (Roma)

Ma che bell'Ikea

Dal 13 settembre al 2 ottobre. Paola Minaccioni, accompagnata dal brillante Riccardo Fabretti, apre la stagione 2011-2012 del Teatro Sala Umberto con uno spettacolo esilarante che dimostra come le differenze tra le persone, anche se apparentemente incolmabili, possano in realtà celare dei punti di contatto e delle similitudini dai risvolti e dalle conseguenze imprevedibili.

Pagina 2 di 2
TOP