Giuseppe Montesano riporta in scena lo spettacolo del 2007 ma in versione deluxe e rinnovata: “New Magic People Show”, andato in scena al Piccolo Teatro Studio Melato, fa riflettere, ridere e disperare al ritmo di un varietà di molteplici quadri. Dopo le repliche milanesi, l’appuntamento è ora al Piccolo Eliseo di Roma sino al 7 gennaio.

Enrico Ianniello è il primo di una serie di artisti che si cimenterà al Piccolo Bellini di Napoli nell’esperimento sociale di Nassim Soleimanpour che sta girando i teatri del mondo: un lavoro in cui l’improvvisazione, insieme alla totale assenza di regia e di preparazione al testo, porta a un risultato inatteso dal pubblico e dall’attore stesso.

Sabato, 21 Febbraio 2015 13:11

I Giocatori - Teatro Vascello (Roma)

Arriva a Roma al Teatro Vascello da giovedì 12 febbraio - dopo una fortunata tournée - il primo adattamento in italiano, o meglio in napoletano, di "I Giocatori" di Pau Mirò, vincitore del premio Butaca 2012 per il miglior testo in lingua catalana e messo in scena con successo la scorsa stagione a Barcellona con la regia dello stesso Mirò al Teatre Lliure, diretto da Lluís Pasqual. In scena quattro uomini, interpretati da Enrico Ianniello, Renato Carpentieri, Tony Laudadio e Luciano Saltarelli, condividono tragicomiche frustrazioni e fallimenti giocando a carte, in attesa di un ultimo estremo guizzo vitale.

Martedì, 20 Gennaio 2015 21:57

I Giocatori - Teatro Franco Parenti (Milano)

Dal 16 al 25 gennaio. Enrico Ianniello propone sul palco del Teatro Franco Parenti di Milano, un altro testo del catalano Pau Mirò. Dopo il successo di "Chiove", con la regia di Francesco Saponaro, presenta infatti "Els Jugadors, Jucatùre", ovvero "I Giocatori", Premio Ubu 2013 come migliore novità straniera. È a lui che si deve traduzione e regia di questa commedia ambientata da Mirò in uno squallido appartamento di Barcellona, nella zona malfamata del Raval, e trasposta dal regista napoletano in una stanza squallida probabilmente di Napoli. Il napoletano è la lingua viva, colorata, evocativa, scelta per raccontare con ironia ed una punta di amarezza, la vita vuota ed in bianco e nero dei personaggi.

Mercoledì, 02 Gennaio 2013 20:51

Jucatùre - Sala Assoli (Napoli)

Dal 27 dicembre al 6 gennaio. Dopo la riuscita del primo allestimento  in Italia della commedia "Chiove" (titolo originale "Plou a Barcelona"), viene portato in scena, grazie alla traduzione e alla regia di Enrico Ianniello, un altro spettacolo del drammaturgo iberico Pau Mirò: "Jucatùre" (titolo originale "Els Jugadors"). Una trasposizione dal catalano al napoletano, senza sbavature e con efficaci assonanze, per uno spettacolo seguitissimo in Spagna.

TOP