“Personaggi e Protagonisti: incontri con la Storia”, l’ ottava edizione 2017-2018 del “Format che cambia la Storia”, dopo il grande successo dei primi due appuntamenti, torna con “Lady Diana, colpevole o innocente?” a cura di Elisa Greco, una serata unica ed intrigante intorno alla cosiddetta “Principessa del popolo” o “Principessa dagli occhi tristi”, che ha creato una rottura nella famiglia Reale inglese, diventando un idolo, a cominciare dalla stampa: manipolata o manipolatrice? Al di là del verdetto della giuria - gli spettatori - probabilmente la verità sta nel mezzo. Un’occasione diversa di teatro-giornalismo in forma e sostanza di processo. In primo piano le interpretazioni dell’avvocato Annamaria Bernardini De Pace, nel ruolo della difesa, e dei testimoni: lo scrittore Derek Allen, per l’accusa, ed il giornalista Antonio Caprarica, per la difesa. Una formula divertente e curiosa, di vera improvvisazione teatrale.

Al Teatro Manzoni una serata unica nell’ambito del ciclo “Personaggi e Protagonisti: incontri con la Storia”, il “Format che cambia la Storia” giunto all’ottava edizione. Lunedì 15 gennaio è stata la volta di “Coco Chanel, colpevole o innocente?”, a cura di Elisa Greco. Il Presidente della Corte Giudicante è il magistrato del Tribunale dei minori di Milano Luca Villa, mentre a sostenere l’accusa è l’Avvocato penalista Ilaria Li Vigni con i suoi testimoni di accusa: il giornalista, capo redattore di Marie Claire, Antonio Mancinelli e la giornalista del Tg1 Rai di moda e costume Paola Cacianti. In contraddittorio l’avvocato Cinzia Calabrese nel ruolo di avvocato difensore affiancato dai suoi testimoni di difesa: la giornalista del Corriere della Sera Maria Luisa Agnese, e l’imprenditore e presidente della Maison Gattinoni Couture Stefano Dominella. A vestire i panni della protagonista Coco Chanel, la stilista e imprenditrice, oltre che scrittrice, Chiara Boni. Idea decisamente originale per stampa e mondo del diritto e una prova attoriale singolare con una grande capacità di improvvisazione e sorprendente estro interpretativo. E’ la cifra dell’ironia ad aver accompagnato la serata con il pubblico che partecipa dal vivo e firma il finale, nel ruolo di giuria popolare. Verdetto a sorpresa.

Si presenta ricco di eventi il cartellone della stagione 2015/2016 del Teatro Parioli Peppino De Filippo, articolato com’è fra commedie della tradizione italiana, classici internazionali, musica, danza ed operetta. Fra gli interpreti che si alterneranno sul palcoscenico di via Giosuè Borsi Lello Arena, Isa Danieli, Sebastiano Somma, Edoardo Siravo, Franco Branciaroli, Ugo Pagliai, Gianrico Tedeschi, Glauco Mauri.

TOP