Domenica, 20 Gennaio 2019 18:27

La prova - Teatro Filodrammatici (Milano)

Dal 10 al 27 gennaio va in scena, in prima nazionale, al Teatro Filodrammatici di Milano “La prova” di Bruno Fornasari, con Tommaso Amadio. Testo agro-dolce con una punta amara, che non può lasciare indifferenti: al centro la discriminazione uomo-donna con un continuo cambio di prospettiva, ben oltre la commedia degli equivoci. Interessante la scrittura, un vortice creativo di finzione e realtà, di gioco delle parti, dal quale alla fine escono tutti sconfitti. Un testo, senza testi, che spinge a riflettere anche lo spettatore più pigro, perché il regista fa l’avvocato del diavolo fino all’estremo di chiedersi se esista una verità.

Dopo la recente nomina a Teatro Nazionale, Emilia Romagna Teatro Fondazione presenta una Stagione che riconosce la linea di lavoro e ricerca che negli anni ha visto ERT crescere assieme alla sua città. È proprio quella con la città la prima relazione che il Teatro deve tessere, riconoscendovi un luogo privilegiato di riflessioni, crescita personale, sviluppo di senso critico ma anche un importante momento di confronto con la realtà e la contemporaneità che ci circondano.

Dal 4 al 9 febbraio è andato in scena al Parenti di Milano, uno studio sul Simposio di Platone. Andrea De Rosa ne cura la regia, in un allestimento dove la classicità lascia il posto ad un frullato di parole, musica rock, immagini crude di corpi usati e abusati, nudi svogliati, privi di anima, malizia, sensualità ed eroticità. Lo spettacolo è vietato ai minori di 14 anni, anche se, purtroppo, la quotidianità non li risparmia certo da immagini analoghe.

TOP