Edoardo Barbone è un giovane attore bolognese, con la virtù dell’umiltà, la forza della determinazione ed il coraggio dell’impegno per rilanciare un teatro che sia educativo, attento a quello che accade nel sociale. L’orizzonte è quello del teatro greco, con la rivisitazione e l’attualità del mito e l’attenzione tutta protesa al disagio giovanile: “la scommessa”, ha dichiarato Edoardo Barbone, “è di raccontare la tragedia con leggerezza”. Lo abbiamo incontrato alla vigilia dell’anteprima de “La notte di Antigone”, il nuovo spettacolo della compagnia Eco di Fondo che mette insieme il mito del coraggio del femminile e la debolezza, il maltrattamento politico del maschile, nella rilettura alla luce della vicenda di Polinice, interpretato dall’attore con un chiaro riferimento al martirio di Stefano Cucchi. Dalla scuola dei Filodrammatici di Milano, la voce di chi ama stare sul palcoscenico e vestire pelli diverse.

“Storie di amori lgbt”. E’ la settima edizione del festival “Lecite/Visioni”, promosso dal Teatro Filodrammatici di Milano e sostenuto dal Comune, che racconta in sette spettacoli gli amori, leciti, ma non sempre accettati: relazioni omosessuali in primis, ma anche bullismo e diritti umani, al centro della scena, temi che tornano drammaticamente di attualità con un ampio ventaglio di sfaccettature e punti di vista, nonché scelte stilistiche originali.

Venerdì, 25 Maggio 2018 20:54

Martiri - Teatro Filodrammatici (Milano)

Dal 22 maggio al 3 giugno. “Martiri” è l'ultimo spettacolo della stagione 2017/18 del Teatro Filodrammatici e porta in scena gli stessi undici promettenti attori di “Tamburi nella notte”, che ha aperto la stagione il 5 ottobre 2017. Il testo, del 2012, è del drammaturgo tedesco classe 1972 Marius von Mayenburg, i cui lavori sono stati rappresentati in tutta Europa con notevole successo, e la regia è di Bruno Fornasari, co-direttore artistico del teatro Filodrammatici. Nel 2016 da questa pièce teatrale è stato anche tratto un film, “Parola di Dio”, che ha vinto il Premio Chalais al Festival di Cannes dello stesso anno.

Sabato, 19 Maggio 2018 14:53

Malagrazia - Teatro Elfo Puccini (Milano)

Ad inaugurare la rassegna “Nuove Storie” al Teatro Elfo Puccini è “Malagrazia”, l’ultima produzione di Phoebe Zeitgeist, frutto di un accurato e intenso lavoro di ricerca e scrittura drammaturgica protrattosi per oltre due anni. L’ideazione e la regia sono curate da Giuseppe Isgrò, mentre la drammaturgia è firmata da Michelangelo Zeno; protagonisti in scena sono Edoardo Barbone e Daniele Fedeli.

TOP