"It's a world of pure immagination!", così recitava la celebre canzone cantata da Gene Wilder in “Willy Wonka e la fabbrica di cioccolato”, il film che rende omaggio al celebre libro di Roald Dahl che intere generazioni hanno amato; e proprio un fantastico mondo d'immaginazione e di colori è quello che vivrete con “Charlie e la fabbrica di cioccolato”, il musical italiano che omaggia libro e film e che nasce sulla scia del musical che debuttò a Broadway nel 2013 con musiche di Marc Shaiman e libretto di David Craig e che in questa versione esclusivamente milanese vede la regia di Federico Bellone. Siamo il primo paese non anglosassone ad avere i diritti per portare in scena questo delizioso musical ma con la clausola che vieta di replicare la versione USA: non preoccupatevi, questa versione italiana è anche molto più spettacolare di quella di Broadway!

Lunedì, 26 Dicembre 2016 22:11

Evita - Teatro Sistina (Roma)

Una scommessa decisamente azzardata, una produzione maestosa e certamente impegnativa, un successo indiscutibile ed assolutamente meritato, l’ennesimo firmato da Massimo Romeo Piparo ed accolto dallo storico palcoscenico del Teatro Sistina. “Evita”, musical del 1978 di Tim Rice e Andrew Lloyd Webber al quale fu regalata una seconda giovinezza dal memorabile film di Alan Parker del 1996 con protagonisti Madonna ed Antonio Banderas, torna in scena con una nuova produzione nella quale il ruolo della controversa first lady Argentina è affidato alla sofisticata cantautrice Malika Ayane, al debutto nell’impervio territorio del musical, mentre quello dello spavaldo e caustico Che è incarnato da Filippo Strocchi. Un cast di 26 interpreti, un’orchestra di 13 elementi magistralmente diretta dal vivo dal maestro Emanuele Friello, scenografie, costumi e coreografie così sontuosi e sapientemente realizzati da lasciar impallidire gli sfavillanti fasti di Broadway, in definitiva un appuntamento imprescindibile, in scena a Roma sino a domenica 15 gennaio, per poi sbarcare al Politeama Rossetti di Trieste dal 18 al 22 gennaio.

Torna sul palcoscenico del Teatro Brancaccio la magia della fiaba romantica, incentrata sull’eterno confronto fra il bene e il male, in questo caso fra la Principessa Sperduta e Madre Gothel. Splendido il cast di «Rapunzel», fra cui primeggia Lorella Cuccarini, per l’occasione in versione noir.

Torna al Sistina «Billy Elliot, il musical», lo spettacolo firmato da Massimo Romeo Piparo, direttore artistico del palcoscenico romano. La rappresentazione racconta la storia di un adolescente animato dal sogno di diventare ballerino, ostacolato però da un padre che desidera per lui un futuro da pugile e da una società piena di pregiudizi. Protagonista del lavoro, il giovane Alessandro Frola. Repliche fino al 18 ottobre.

Con la produzione dalla Peep Arrow Entertainment, in associazione con il Teatro Sistina, Massimo Romeo Piparo, sostenuto dalle musiche originali di Elton John, porta in scena la versione italiana di "Billy Elliot, il musical", tratto dal fortunato film scritto da Lee Hall e diretto da Stephen Daldry, ispirato alla storia vera del ballerino Philip Mosley.

Venerdì, 01 Maggio 2015 16:52

"Billy Elliot, il musical" sbarca al Sistina

È previsto per il 5 maggio l’atteso debutto dello spettacolo che traspone sul palcoscenico l’omonima pellicola di Stephen Daldry del 2000. Il ruolo del protagonista è affidato ad Alessandro Frola, un ragazzo di 14 anni gentile e garbato, dotato di grande energia e di un incredibile talento. L’allestimento del musical è curato da Massimo Romeo Piparo.

Mercoledì, 24 Dicembre 2014 08:59

Rapunzel, Il Musical - Teatro Brancaccio (Roma)

Giovedì 18 dicembre, in Prima nazionale ha debuttato al Teatro Brancaccio "Rapunzel", diretto da Maurizio Colombi, noto per i successi ottenuti nelle passate stagioni con "Peter Pan". Nei panni di Madre Gothel, una brava Lorella Cuccarini, per l’occasione in versione dark. Ad affiancarla Alessandra Ferrari e Giulio Corso. Di grande effetto le scene di Alessandro Chiti.

Il debutto in Prima Nazionale per lo spettacolo ispirato alla fiaba dei fratelli Grimm è previsto per giovedì 18 dicembre. Lorella Cuccarini, per l’occasione in versione noir, interpreterà la perfida Madre Gothel. Alessandra Ferrari sarà Rapunzel, mentre Giulio Corso vestirà i panni del ladro scanzonato Phil. Repliche fino al 25 gennaio.

TOP