Vincitore del bando HORS, House of the rising Sun, “Nemici per la Pelle”, prodotto da Diapason, è uno spettacolo ad alta tensione, ben congegnato, giocato sui silenzi quanto su un serrato dialogo tra parenti serpenti. “Dalla band alla banda”, da un gruppo musicale di amici ad una gang di piccola criminalità; un ritmo incalzante con lunghe sospensioni e momenti di comicità improvvisa che sgorgano quasi per errore dal cinismo aggressivo, con una vena grottesca. Qualcosa resta inspiegato forse volutamente e lo spettacolo, gustoso nell’insieme, perfetto per l’ambientazione nelle scuderie di Palazzo Litta, ritrova con un’inversione di senso e un salto a ritroso, quel clima festoso dal quale la vicenda era partita.

TOP