Domenica, 13 Gennaio 2019 16:04

Il Padre - Teatro Manzoni (Milano)

Alessandro Haber è, insieme a Lucrezia Lante della Rovere, al Teatro Manzoni di Milano dal 10 al 27 gennaio, in uno spettacolo toccante, per certi versi anche “disturbante”: “Il Padre”, di Florian Zeller. Il drammaturgo francese, classe 1979, tra i più rappresentati in Francia e all'estero, si confronta qui con la via del tramonto e con il dissolversi della mente di un padre anziano, malato di Alzheimer. Malgrado il tema, la drammaturgia è ironica, sempre avvolta da umanità e pudore, mai patetica. Il Padre fa parte di una trilogia, insieme a "La Madre" e "Il Figlio".

Domenica, 16 Dicembre 2012 20:44

Giorni Scontati - Teatro dei Conciatori (Roma)

Una lucidissima e tagliente indagine del microcosmo carcerario al femminile, senza indulgere in alcun modo nel patetismo o nella denuncia manierata ed asettica di certa drammaturgia sociale densa di scrupolo documentario ma essenzialmente priva di sensibilità e sincera emozione. L’atto unico firmato da Antonella Fattori e Daniela Scarlatti, rinvigorito e reso ancor più incisivo e acuminato dalla sempre personale ed impeccabile direzione registica di Luca De Bei, affonda nell’interiorità, nell’abisso di solitudine e contraddizioni, senso di colpa e desiderio di riscatto, incertezze e timore di tornare a spiccare il volo, delle quattro protagoniste. Il risultato è una perla oscura di pregiata arte teatrale che colpisce senza indugio la coscienza dello spettatore, commuovendo in profondità ed innescando una doverosa ed imprescindibile riflessione.

Dopo l’Anteprima Nazionale presso l’Auditorium del Carcere di Rebibbia Maschile  a dicembre 2010 ed una lunga tournée in numerose città italiane, ritorna a Roma presso il Teatro dei Conciatori, Giorni Scontati, di Antonella Fattori e Daniela Scarlatti, dal 28 novembre  al 16 dicembre 2012 (martedì, mercoledì, venerdì e sabato ore 21.00 – giovedì e domenica ore 18.00). Antonella Fattori, Giusy Frallonardo, Daniela Scarlatti e Lia Zinno sono le protagoniste della pièce diretta da Luca De Bei.

TOP