Il nuovo album dei toscani Baustelle, che fa tappa alla Feltrinelli Red di Firenze, scommette sul racconto dell’amore ai nostri giorni, in un mondo arrabbiato che sembra però aver voglia di ritrovarsi nelle relazioni sentimentali. Per questo la band si rivolge al Novecento senza puntare sull’attualità e la guerra resta sullo sfondo. Torna invece in primo piano la parte musicale e le parole si fanno corporee anche in modo provocatorio.

TOP