VALERIAN SWING - A Sailor Lost Around The Earth (Antistar/Audioglobe, 2011)

Scritto da  Sabato, 12 Marzo 2011 

VALERIAN SWING - A Sailor Lost Around The Earth cdUn disco quasi interamente strumentale in grado di regalare sensazioni forti e potenti fin dai primi brani. Un’altalena di stimoli sonori come pochi oggi sono in grado di creare.

 

 

 

Genere: Post Rock-Core

Voto: 7/10

Ascolta anche: -

 

Tornano i dirompenti Valerian Swing e tornano con un biglietto da visita di tutto rispetto. Il loro nuovo disco “A Sailor Lost Around The Earth” è infatti prodotto da Matt Bayles (già produttore di Mastodon, Isis), registrato direttamente in quel di Seattle; inoltre il disco in uscita il 18 marzo avrà una distribuzione simultanea sia in Europa che in America: niente male per una band della provincia italiana.

Tutto questo non stupisce: i Valerian Swing avevano ben impressionato con il loro precedente lavoro e stessa cosa si può dire di questa eccellente opera. Un disco quasi interamente strumentale in grado di regalare sensazioni forti e potenti fin dai primi brani. Un’altalena di stimoli sonori come pochi oggi sono in grado di creare, che, per potenza e impatto, potremmo paragonarli ai più blasonati Zu, ma la ricerca sonora effettuata dai nostri per questo disco è notevole e quanto mai sconvolgente.

Aiutati in alcuni passaggi dalla tromba di Gianluca Petrella (noto jazzista italiano) i Valerian Swing si destreggiano con disinvoltura in suoni post rock, a volte jazzati, altre volte con incursioni elettroniche, altre volte puro core, il tutto creato ed eseguito con una naturalezza e una capacità di coinvolgere l’ascoltatore assolutamente invidiabile.

Un disco da esportazione che tiene alto il nome del made in Italy anche nel campo musicale e compositivo. 

 

 

 

 

TRACKLIST

1. Dr Pengl Is There

2. Le Roi Cremeux

3. A Sea In Your Divine Fast

4. Since Last Century

5. The Decent Man

6. Pleng

7. Hypnagogic Hallucination?

8. Sound In The Void

9. Nothing But A Sailor Around The Heart

10. It Shines

 

VALERIAN SWING sono:

Stefano Villani: voce, chitarra

David Ferretti: batteria

Alan Ferioli: basso, tastiera

 

Articolo di: Alberto Naldini

Grazie a: Valerian Swing

Sul web: www.myspace.com/valerianswing

 

TOP